Cani e gatti non si ammalano e non trasmettono il coronavirus. È bene ribadirlo

In tutto il mondo, sono molti gli animali domestici che vengono considerati come dei veri e propri membri della famiglia e, per questo motivo, moltissime persone si sono preoccupate, chiedendosi se i propri amici pelosi potessero essere infettati dal nuovo coronavirus e, soprattutto, se in qualche modo potessero trasmetterlo alle persone.

Purtroppo, sul web hanno cominciato a circolare diverse notizie false anche riguardo a questo argomento e, per questo, l’OMS ha voluto inserire sul proprio sito uno spazio dedicato che risponde a molti dubbi.

Tra queste informazioni, c’è anche quella che afferma che, attualmente, non esitono prove che dimostrino che gli animali domestici come cani e gatti possano essere infettati dal nuovo coronavirus.

Tuttavia, è bene ricordare l’importanza di lavarsi le mani anche dopo aver toccato i nostri amici a quattro zampe, poiché, in questo modo, è possibile proteggersi da batteri comuni che invece possono essere trasmessi da animale a uomo, come per esempio Escherechia Coli e Salmonella.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Eri a conoscenza di queste informazioni? Lasciaci un commento e condividi il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano leggerle. Seguici per altre notizie, storie e curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

Potrebbe interessarti:
Back to top button