“Offerta 50 euro anti virus”. Un anziano esce per dare il suo contributo all’ospedale

In questo periodo così difficile in cui tutti ci sentiamo chiamati in causa per combattere contro la diffusione del Covid-19, il popolo italiano continua a mostrare segni di solidarietà. A Cremona, un anziano signore è uscito di casa per recarsi a piedi al reparto di terapia intensiva della sua città, per donare, di persona, una banconota da 50 euro al personale della struttura.

Nonostante il decreto emanato dal Presidente del Consiglio Conte pochi giorni fa, che impedisce alle persone di uscire dalle proprie abitazione se non per motivi urgenti, la storia dell’anziano ha subito fatto il giro del web, commuovendo e soprendendo tutti.

La struttura sanitaria di Cremona ha pubblicato la sua storia attraverso un post condiviso su Facebook: “Questa mattina, un signore molto anziano è uscito di casa a piedi per fare una consegna decisamente speciale. Arrivato nel parcheggio dell’Ospedale di Cremona, si aggirava con passo incerto e solida determinazione, alla ricerca di qualcuno che potesse ascoltarlo. Fra le mani una banconota, un foglio bianco e un messaggio inequivocabile: OFFERTA 50,00 EURO ANTI VIRUS. Non c’è aggettivo che possa definire questo gesto di pura bellezza, dal valore umano inestimabile. Impossibile dire grazie con altrettanta nobiltà e tenerezza. Inutile raccontare che, di nuovo, ci siamo tutti commossi, nel profondo”.

OFFERTA ANTIVIRUS, FRA NOBILTA' E TENEREZZAANZIANO CONSEGNA DI PERSONA 50 EURO Stamattina, un signore molto anziano,…

Posted by ASST di Cremona – Azienda Socio – Sanitaria Territoriale on Wednesday, 18 March 2020


Dalle piattaforme social, gli utenti hanno apprezzato la testardaggine di questo signore, tipica del popolo italiano anche durante un periodo di crisi come questo. Nonostante il fatto che quest’uomo abbia fatto di testa sua in barba a tutte le nuove leggi, non si può di certo negare che il suo cuore sia immenso.

Continuiamo a rispettare le regole e ne usciremo tutti insieme al più presto.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Cosa ne pensi del gesto di questo anziano? Lasciaci un commento e condividi il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano leggere la sua storia. Seguici per altre notizie, storie e curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

6K Condivisioni

Cosa ne pensi?


Potrebbe interessarti:
<
>