Bari: Divella dona 30 ventilatori polmonari agli ospedali

Le piccole e le grandi aziende presenti sul territorio italiano stanno facendo tutto il possibile per riuscire a superare al meglio questa emergenza coronavirus. Negli scorsi giorni si sono potute sentire notizie di piccole e grandi donazioni a favore dei cittadini bisognosi o degli ospedali, oltre a chi ha convertito i propri stabilimenti per produrre camici, mascherine, disinfettanti e soluzioni igienizzanti.

Per questo, non si può di certo dire che il nostro popolo si sia fermato a guardare questa situazione con le mani in mano, poiché, ognuno di noi, nel suo piccolo, sta facendo del proprio meglio affinché tutto questo possa risolversi al più presto, anche per il semplice fatto di rimanere in casa il più possibile.

Nella giornata di oggi, a questa gara di solidarietà si è aggiunta anche la famosa azienda barese Divella Spa, nota per la produzione di pasta, farine, biscotti e altri generi alimentari. Ad annunciarlo sulla propria pagina Facebook è stato Filippo Melchiorre, il vicepresidente della commissione Sanità del Comune di Bari.

L’uomo, nel proprio post, ha affermato che questa mattina sono stati consegnati ben 30 ventilatori polmonari presso i reparti covid-19 degli ospedali di Bari, donati dalla nota azienda. Si tratta di apparecchiature salvavita fondamentali per affrontare questa emergenza.

Di seguito il post:

Si tratta di un meraviglioso gesto di un’altra grande azienda italiana che ha a cuore il bene del nostro paese.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Cosa ne pensi di questa stupenda iniziativa? Lasciaci un commento e condividi il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano leggere queste interessanti notizie. Seguici per altre notizie, storie e curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

Potrebbe interessarti:
Back to top button