Jon Bon Jovi lava i piatti nel suo ristorante solidale. Anche con il coronavirus dà il suo contributo

Dicono che durante un periodo di crisi è il momento in cui si possono conoscere più a fondo le persone ed ora, durante questa emergenza sanitaria a causa del coronavirus che ha colpito la maggior parte dei paesi del mondo, il famoso cantautore e musicista statunitense Jon Bon Jovi non ha smesso di stupire per la sua generosità.

La stella del rock, insieme a sua moglie Dorothea, da diverso tempo ha aperto ben tre ristoranti solidali nei quali regala cibo alle persone più bisognose, le quali possono ricambiare i pasti offerti collaborando come camerieri o lavapiatti. Tuttavia, nonostante il difficile momento che stiamo vivendo, la coppia non ha pensato nemmeno per un secondo di chiudere le porte in faccia a chi non riesce a procurarsi da mangiare.

Come se non bastasse, oltre a questo grande contributo per la comunità, l’uomo ha fatto ancora di più e, nei giorni scorsi, è stato fotografato nella cucina di uno dei suoi locali che si trova nel New Jersey, negli Stati Uniti, mentre lavava i piatti.

L’immagine pubblicata sull’account Instagram del ristorante JBL Soul Kitchen, è accompagnata dal messaggio: “Se non puoi fare quello che fai… fai quello che puoi!“.

Per via dell’emergenza sanitaria, probabilmente, non tutto il personale che solitamente lavora volontariamente all’interno del locale è disponibile e, per questo, il famoso cantante ha preferito non mettere a rischio altre persone ed ha deciso di occuparsi personalmente della situazione.

Visualizza questo post su Instagram

Teamwork makes the dream work! #DoWhatYouCan #HopeisDelicious

Un post condiviso da Soul Kitchen (@jbjsoulkitchen) in data:

I clienti che mangiano nei ristoranti di Jon Bon Jovi non pagano il conto, ma possono lasciare una donazione suggerita di 20 dollari, di modo da aiutare chi non può permettersi un pasto, oppure è anche possibile lavorare all’interno come volontari per sdebitarsi. Tuttavia, per prevenzione di fronte al coronavirus, attualmente queste due opzioni non sono disponibili e vengono preparati i pasti che vengono poi consegnati ai più bisognosi.

Visualizza questo post su Instagram

Preparing Easter dinner for Wesleyan Senior Center in Red Bank ❤️

Un post condiviso da Soul Kitchen (@jbjsoulkitchen) in data:

Ognuno può fare quello che meglio crede con il proprio denaro e con il proprio tempo, però è sempre un piacere sentire che qualcuno decide di aiutare senza alcun interesse.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Non trovi anche tu che sia una persona meravigliosa? Condividi il contenuto con i tuoi amici così che anche loro possano leggere questa bella notizia. Seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

3K Condivisioni

Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>
Close

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.