Il nonno con un solo polmone che ha battuto due volte il cancro e ha sconfitto il coronavirus

Questo nonno di 75 anni è riuscito miracolosamente a sopravvivere a moltissime sfide nella propria vita e, ora, grazie alla sua forza ed al suo coraggio, è riuscito a sconfiggere anche questo nemico invisibile che sta mettendo in ginocchio gran parte della popolazione mondiale. Per lui non è stato di certo facile, poiché l’uomo ha un solo polmone, ma ha comunque avuto la meglio sulla malattia.

William Burns è un vero e proprio nonno guerriero. L’uomo che ha 14 nipoti, in passato aveva già dimostrato di essere quasi invincibile nel momento in cui era riuscito a superare per ben due volte il cancro.

Me një mushkëri dhe 75 vjeç/ Gjyshi fiton betejën me koronavirusin!William Burns do t’i provonte botës se…

Posted by Infowikip on Saturday, 25 April 2020

L’anziano scozzese era stato ricoverato all’ospedale dopo aver presentato dei sintomi associati al nuovo coronavirus. Chiaramente, tutti i suoi familiari erano molto preoccupati viste le condizioni di salute dell’uomo, ma, dopo quattro difficili settimane è potuto ritornare a casa.

Quasi contro ogni pronostico, William è riuscito a guarire e quando lo hanno dimesso dall’University Hospital Crosshouse di Ayrshire, i medici e il personale sanitario lo hanno salutato con un grande applauso.

William Burns leaves Crosshouse Hospital after beating coronavirus

The incredible moment that William Burns – the grandad with one lung – is applauded while leaving Crosshouse Hospital yesterday after beating coronavirus

Posted by Irvine Herald and Kilwinning Chronicle on Thursday, 23 April 2020

Questo valoroso guerriero è consapevole dell’enorme sfida che si è ritrovato ad affrontare e ha ringraziato di cuore tutti gli operatori dell’ospedale per averlo curato.

L’uomo, che il 29 aprile compie gli anni, è felice di poterlo festeggiare insieme ai propri familiari ed ha affermato che: “È un miracolo che io sia riuscito a superare tutto questo. Ma ho una visione davvero positiva della vita e credo nel potere della mente“.

Homem de 75 anos, que venceu o câncer e perdeu um pulmão, foi infectado pelo novo coronavírus e sobreviveu. William…

Posted by Record TV Americas on Monday, 27 April 2020

Nel 2007 gli era stato rimosso un polmone per via di un tumore e qualche anno prima aveva dovuto combattere contro il cancro alla prostata.

Non c’è mai stato un momento in cui ho pensato di non farcela. Ho avuto altri virus prima, ma questo è stato molto peggio. Sono abituato a contrarre infezioni poiché le cure a cui sono stato sottoposto mi hanno provocato delle cicatrici in gola, ma in questo caso non riuscivo proprio a respirare. Sono stato per un mese intero senza poter vedere di persona la mia famiglia. Questo distacco mi ha colpito molto ed è stato orribile“, ha raccontato l’uomo.

Grazie alle cure dei medici e a alla sua forza, William è riuscito a superare anche questa grande sfida.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Cosa ne pensi della tenacia di quest’uomo? Condividi il contenuto con i tuoi amici così che possano leggere la sua storia. Seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

49K Condivisioni

Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>
Close

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.