Sai che le aree verdi hanno la capacità di generare felicità?

Le aree verdi possono cambiare la qualità della nostra vita in meglio, possono offrirci quel pizzico di felicità di cui abbiamo bisogno ogni tanto.

È risaputo che camminare all’aria aperta apporta un sacco di benefici sia al nostro corpo che alla nostra mente, e questo accade soprattutto quando si ha la possibilità di fare un po’ di movimento in mezzo alla natura.

Se hai avuto la possibilità di visitare un bosco o una zona di montagna dove c’è tanta vegetazione, è molto probabile che ti sia accorto di un cambiamento nel tuo stato d’animo e che ti sia sentito molto più tranquillo e sereno, quasi come se ti fossi dimenticato di tutto il resto.

Per il nostro benessere, sarebbe indicato visitare una di queste aree immerse nel verde almeno una volta al mese. Questo perché quando ci si trova in un bosco, nel respirare l’aria pura, ci si sente pervasi da una sensazione di serenità e di tranquillità. In quegli istanti i pensieri tristi ci abbandonano e ci si dimentica persino delle preoccupazioni.

Tutto questo è stato studiato dai ricercatori dell’Università del Wisconsin-Madison, i quali hanno affermato che le aree verdi possono essere per tutti una soluzione semplice e naturale per disfarsi dallo stress, dall’ansia e anche dalla depressione.

Lo studio è durato 18 anni ed ha coinvolto 10 mila individui. Attraverso i partecipanti si è scoperto che chi ha trascorso più tempo nella natura ha mostrato un notevole miglioramento sia a livello fisico che mentale, poiché queste persone erano meno ansiose e stressate rispetto alle altre.

Per questo motivo dobbiamo cercare di trascorrere il maggior tempo possibile in spazi dove possiamo stare a contatto con la natura, inoltre, possiamo cercare di rendere più verdi gli ambienti che frequentiamo e in cui viviamo.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Tu cosa ne pensi? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

Back to top button