Un bimbo di 5 anni con le protesi alle gambe ha camminato per 10 km ed ha raccolto 1 milione di sterline per l’ospedale che gli ha salvato la vita

Tony Hudgell è un bimbo di soli 5 anni che vive nella città di West Malling, in Inghilterra, la sua vita fino ad ora non è stata per nulla semplice, ma nonostante la sua giovane età questo piccolino ha già dimostrato di essere un grande essere umano.

‪Tony Hudgell, who has prosthetic legs and is aiming to walk 10km in June, has raised over £300k so far for the NHS…

Posted by the good update on Monday, 8 June 2020

Nel 2017, a causa di abusi da parte dei genitori naturali, i medici per salvargli la vita hanno dovuto amputargli entrambe le gambe e, per questo, Tony ha dovuto imparare di nuovo a camminare con delle protesi. Tuttavia, questo piccolo campione non si è mai dato per vinto ed ha deciso di sfidare se stesso partecipando ad un evento per raccogliere fondi per l’ospedale che pochi anni fa gli ha salvato la vita.

Al principio il suo proposito era quello di raccogliere 500 sterline da donare all’Evelina London Children’s Hospital e per farlo ha deciso di percorrere a piedi 10 chilometri in 30 giorni. Però, i suoi incredibili sforzi hanno fatto commuovere migliaia di persone ed è riuscito a raccogliere l’icredibile cifra di 1.073.121 sterline.

Congratulations Tony on raising over 1 Million Pounds for the Evelina Childrens Hospital & NHS @TonyHudgell and family…

Posted by Stuart Watts on Wednesday, 1 July 2020

Una volta arrivato al traguardo, il piccolo era atteso da amici, familiari e dal personale dell’ospedale che lo ha curato. Tony ha abbracciato con affetto i suoi genitori adottivi Paula e Mark, i quali hanno raccontato che il bimbo, dopo l’amputazione alle gambe, ha dovuto imparare di nuovo a camminare.

Mark, il padre adottivo del piccolo, un uomo di 52 anni, ha raccontato che: “È incredibile pensare che solo fino a poche settimane fa Tony potesse a malapena fare qualche passo. È un ragazzo così forte e determinato e siamo tanto orgogliosi di lui“.

In seguito, l’uomo ha voluto ringraziare tutte le persone che hanno sostenuto il proprio figlio dicendo: “Vorremmo ringraziare tutti coloro che sono stati così generosi nel sostenere la raccolta fondi di Tony e non potremmo essere più felici perché i soldi andranno in un posto molto speciale per la nostra famiglia“.

Cat Flanagan, una delle infermiere che si prendeva cura di Tony quando si trovava in ospedale ha detto: “Sin da quando era molto piccolo è riuscito a catturare il cuore di tutti. Il suo risultato è sorprendente solo da un punto di vista personale, il suo modo di camminare è migliorato notevolmente“.

I soldi raccolti da Tony aiuteranno l’ospedale a sostenere i bambini con bisogni complessi ed a finanziare la ricerca e nuove tecnologie.

BRAVE Tony Hudgell is an inspiration to us all and has so far raised more than £1m for an NHS hospital after walking…

Posted by Green MAG on Wednesday, 1 July 2020

Tony è un grande esempio di forza e costanza per tutti.

This little darling. Tony hudgell Abused and lost legs by his scum parents raises£1000000. What a wee darling he is. And stars are his loving adoptive parents x brought tears to my eye xxxx

Posted by Jean Barnes on Tuesday, 30 June 2020

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Non trovi che sia meraviglioso il gesto di questo bambino? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

37K Condivisioni

Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>
Close

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.