4 segnali che mostrano che non è la tua prima vita sulla Terra

La reincarnazione è una credenza spirituale che afferma che dopo la morte l’anima lascia il corpo fisico e che, dopo aver trascorso un periodo di tempo nel mondo spirituale, rientra in un altro corpo terreno.

Alcune anime ritornano per alleggerire il proprio karma, mentre altre vengono con lo scopo di evolvere ulteriormente, e altre ancora hanno l’unico obiettivo di aiutare gli altri a trovare la strada giusta per la propria crescita interiore.

Ma come possiamo sapere se abbiamo vissuto altre vite nel passato? Di fatto, c’è chi si affida a degli psicoterapeuti che praticano l’ipnosi regressiva, si tratta di un metodo non scientifico che sarebbe in grado di far riaffiorare ricordi appartenenti anche a vite passate. Alcune persone invece praticano la meditazione e grazie al proprio intuito riescono a provare alcune emozioni che le riportano a vecchie vite. Oppure, è possibile soffermarsi a riflettere su delle nostre specifiche caratteristiche personali che potrebbero indicare la nostra presenza su questa Terra anche in passato.

Solitamente, una vecchia anima è riconoscibile da quattro segnali caratteristici che puoi trovare di seguito:

1# Hai la capacità di saper leggere le altre persone

Fin da giovane, hai avuto questa qualità. Quando hai la possibilità di interagire per alcuni minuti con una persona puoi identificare le sue caratteristiche e lo stile di vita che segue. È quasi come se il tuo cervello ti permettesse di scaricare tutte le informazioni delle anime che incontri.

Questo perché hai già avuto a che fare con l’archetipo di quella persona in una vita passata e riesci a riconoscere i suoi comportamenti in generale. Hai avuto la possibilità di interagire con migliaia di persone nel corso della storia della tua anima, per questo motivo non esiste nessun archetipo con cui tu non abbia ancora interagito.

Questo non significa che tu sia una persona che giudica, poiché, in realtà, sei solamente un buon osservatore. Molto probabilmente quando ti ritrovi ad una festa o in luogo dove ci sono altre persone, ti soffermi a guardare come interagiscono tra di loro, osservi gli scambi di energia che si verificano durante le conversazioni. Spesso, ti senti più a tuo agio come osservatore che come partecipante.

Quando qualcuno ti sta mentendo lo sai. Noti una luce strana nei suoi occhi e noti anche il cambiamento che avviene nel suo campo energetico e nel modo in cui esprime le parole. Hai già affrontato queste situazioni molte volte, per questo non sei un essere socialmente ingenuo, anche se in questa vita attuale non hai avuto molte interazioni con le altre persone. È difficile manipolarti, poiché sei in grado di riconoscere le intenzioni e i veri desideri delle altre persone.

2# Ami la solitudine

Sfrutti il tempo per te stesso. Sei felice quando sei da solo. Preferiresti stare da solo sulla panchina di un parco per tutta la notte ad ammirare le stelle, piuttosto che partecipare ad una festa piena di gente. O ancora, preferiresti startene da solo in un bosco per tutto il giorno, piuttosto che trascorrere anche poco tempo in un centro commerciale.

Questo non significa essere degli eremiti, ma significa non avere bisogno della società per definire il proprio senso d’identità. Il tuo valore proviene dalla relazione che hai con te stesso e con la tua spiritualità, e non dall’approvazione degli altri o dall’accettazione sociale.

Quando vieni catapultato in questo mondo per la prima volta, la tua inclinazione è quella di imparare le regole del gioco per crearti una vita comoda. Ma quando sei già stato qui molte volte, sai già che è un gioco le cui regole possono cambiare rapidamente e quindi non ti preoccupi nemmeno più di provare a giocarci di nuovo.

Potrebbero ancora piacerti le uscite, però non lo fai nello stesso modo in cui lo fanno gli altri. Sei abituato a stare vicino alle altre persone, poiché lo stai facendo da diversi secoli. Tu sai apettare. Tu sai che alla fine della giornata la soddisfazione più grande è quella di provare quella pace interiore che viene generata direttamente da te stesso.

3# Fai fatica ad adattarti

Per tutta la vita ti sei sempre sentito un po’ fuori luogo. Essere una persona fisica è un qualcosa di cui ancora ti stai abituando ed è probabile che non ti abituerai nemmeno mai. Comportarsi “correttamente” in pubblico sembra essere uno sforzo per te, e cercare di mantenere una conversazione senza senso è veramente doloroso. Di fatto, fatichi a capire l’atteggiamento degli esseri umani.

È un po’ come se si trattasse di un leone che pensa e che si comporta come una pecora per tutta la sua vita. Dopo aver vissuto un tot numero di vite facendo la pecora, ci si rende conto che esiste qualcosa di più. Ci si scopre e si va oltre l’essere pecora. Quando si ritorna di nuovo alla vita fingendo di essere una pecora, sembra di vivere un qualcosa di innaturale.

Tu sei la persona che darà il via ad una conversazione diversa dalle solite, come per esempio parlando di sogni lucidi, dei diritti degli animali e di spiritualità, mentre gli altri continueranno a conversare di clima e sport. Qualcuno, a volte, inizia una conversazione solo perché si sente interessato o incuriosito da te, ma il più delle volte sei tu a mettere fine a certe convenzioni sociali. Tuttavia, non è solo una differenza negli interessi la causa di tutto questo.

Spesso, non sai davvero come fare per adattarti, a volte ci provi, ma ti senti spiazzato e imbarazzato. Di fatto, non riesci proprio a capire come alcune persone siano felici cercando di essere le copie di altre, per te essere convenzionali è una cosa innaturale. Potresti fare cose che agli altri sembrano strane, come per esempio fermarti su una panchina a meditare, o rimanere fermo in un parcheggio per assorbire i raggi del sole. Sei più “strano” di una persona media, non perché cerchi a tutti i costi di essere diverso, ma perché non sai proprio essere “normale”.

4# Hai un’anima evoluta

Bilin ki, bizler sevgi adına elimizdekileri paylaşmaya hazırız

Posted by Kızılderili Tarihi on Thursday, 28 January 2016

Le persone potrebbero chiederti consigli, anche se hai molti anni meno di loro. Danno valore alle tue parole perché dimostri sempre di avere una grande quantità di conoscenze e di saggezza nonostante la tua giovane età. Sembra che tu abbia una visione molto più ampia della vita rispetto ad una persona media. Forse, proprio per questo, sei qui per aiutare gli altri ad arrivare al tuo stesso livello.

Avendo vissuto abbastanza vite sulla Terra, capisci bene l’importanza della pazienza, dell’onestà e dell’introspezione. Se una persona impiega 10 anni per apprendere una cosa, tu puoi mettercene solamente uno, poiché la tua anima ci è già passata ed è abituata a riconoscere i segnali.

Rimanere vicini ad una persona che sta lottando ti sembra una cosa naturale, poiché sai di avere le capacità per aiutarla. Nella tua vita hai ancora tante avversità da affrontare, ma riuscirai a superarle con il buon senso e con la maturità che hai acquisito. Quando la vita ti dà una lezione riesci a impararla molto velocemente e sei bravo a capire ciò che la vita ti vuole mostrare.

Il fatto di continuare ad acquisire saggezza ed esperienza è la cosa che più apprezzi nella vita. Non sei assolutamente interssato allo status sociale, alla fama, o ad avere qualcosa in più solo per te stesso. Quello che per te conta è crescere spiritualmente, evolvere in una persona migliore e aiutare gli altri a fare lo stesso. Tutto questo ti sembra molto più naturale e gratificante.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

E tu pensi di aver vissuto altre vite? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

12K Condivisioni

Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>
Close

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.