Ha nuotato per più di 10 ore per salvare il suo proprietario dopo che la loro barca si è rovesciata

Heidi è diventata una vera e propria eroina, questa cagnolina è riuscita a nuotare senza mai fermarsi fino a quando ha trovato qualcuno che la potesse aiutare.

Nel mese di febbraio, una femmina di pastore tedesco di nome Heidi e il suo proprietario hanno vissuto una bruttissima esperienza, i due si trovavano a bordo di un’imbarcazione al largo delle coste di Brisbane, nel Queensland in Australia, quando la barca si è improvvisamente rovesciata.

Heidi e il suo proprietario sono stati immediatamente separati dalla corrente, ma la cagnolina ha cominciato a nuotare in cerca di aiuto. Per fortuna, dopo quasi 11 ore, verso le sei del mattino, un pescatore che si trovava nei pressi di Moreton Bay ha visto l’animale e notando che era solo ha allertato subito i soccorsi perché potessero trovare e salvare la persona o le persone che si trovavano insieme lei.

Le autorità e i gruppi di volontari si sono messi subito all’opera con tutti i mezzi a propria disposizione, utilizzando quattro imbarcazioni della polizia, un elicottero e una nave della guardia costiera per riuscire a fare una ricerca su larga scala.

Dopo alcune ore di ricerche, sono riusciti finalmente a trovare il proprietario di Heidi che era aggrappato alla propria imbarcazione. L’uomo, un sessantaduenne, ha raccontato che la sua barca aveva cominciato ad avere problemi la sera precedente e che dopo aver imbarcato parecchia acqua si è rovesciata.

Tutto è finito per il meglio e Heidi e il suo proprietario la ricorderanno solamente come una brutta avventura.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Cosa ne pensi della resistenza della coraggiosa Heidi? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

0 Condivisioni

Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>
Close

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.