La tigre che abbraccia un albero viene immortalata dalla telecamera nascosta e vince il premio come migliore foto della fauna selvatica

Per riuscire ad immortalare una delle creature più rare della Terra bisogna essere incredibilmente abili e straordinariamente fortunati.

Sergey Gorshkov è un fotografo naturalista che è riuscito a catturare l’immagine di una splendida tigre siberiana, o dell’Amur (Panthera tigris), nelle grandi foreste che si trovano nell’estremo oriente della Russia, aggiudicandosi il titolo di Wildlife Photographer of the Year (WPY). Nella foto che è stata scattata all’interno del Land of the Leopard National Park si può vedere una tigre femmina che abbraccia il tronco di un grande albero e si strofina sulla corteccia lasciando il proprio odore per marchiare il territorio.

Roz Kidman-Cox, il presidente della giuria del WPY, ha dichiarato riferendosi allo scatto: “L’illuminazione, i colori, la trama, è come osservare un dipinto ad olio. Sembra che la tigre sia parte integrante della foresta. La sua coda si fonde con le radici dell’albero“.

Sergey Gorshkov is Wildlife Photographer of the Year 2020. Huge congratulations to Sergey!Sergey was selected by an…

Posted by Wildlife Photographer of the Year on Tuesday, 13 October 2020

Per poter ottenere un’immagine così bella ogni bravo fotografo sa bene che ci vuole moltissima pazienza, infatti, l’attrezzatura era stata posizionata nella foresta circa dieci mesi fa in attesa del passaggio di qualche animale che l’avrebbe fatta azionare automaticamente. Tuttavia, non è sufficiente lasciare la fotocamera in un punto qualsiasi ed è proprio qui che entra in gioco l’abilità di un bravo ed esperto fotografo naturalista come Sergey che sa come scegliere il luogo migliore.

Le tigri siberiane sono considerate in pericolo critico di estinzione e, proprio per questo motivo, non è per nulla semplice riuscire a immortalare questi splendidi soggetti. Purtroppo, questa specie di tigre è stata cacciata fino a portarla quasi alla scomparsa, inoltre, anche le prede di cui si nutrono sono sempre meno e questo le porta a muoversi su grandi distanze per trovare cibo.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Cosa ne pensi di questa splendida foto? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

0 Condivisioni

Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.