Un cucciolo nato con dei problemi alle zampe cammina per la prima volta grazie ad una “sedia a rotelle” personalizzata

Benjamin Bunny è un adorabile cagnolino che è nato con dei problemi di mobilità e, per questo, non essendo accettato dalla sua mamma, dopo pochi giorni dalla sua nascita è stato portato presso il Bosley’s Place, un centro di salvataggio per animali dove 500 volontari si prendono cura dei piccoli rimasti orfani.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Bosley’s Place (@bosleys.place)

Presso la struttura si sono occupati di lui alimentandolo per settimane con un biberon, in seguito, quando è diventato abbastanza grande e forte per riuscire a nutrirsi da solo, è stato affidato alle cure di Beth Williams, una donna che insieme alla propria famiglia gestisce The Tucker Farm, una fattoria che si trova in Georgia, negli Stati Uniti, dove allevano caprette e quando è necessario accolgono gli animali bisognosi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da The Tucker Farm (@thetuckerfarm)

Una volta arrivato nella fattoria, il piccolo si è subito ambientato ed ha trovato un sacco di nuovi amici, inoltre, per via del suo problema alle zampette posteriori, Beth lo ha seguito durante le varie terapie di riabilitazione, tuttavia, nonostante gli sforzi, il dolce Benjamin non sembrava dare segni di miglioramento e, in seguito, anche il neurologo da cui è stato visitato ha confermato che a causa di una malformazione della colonna vertebrale, il bel cucciolotto non potrà mai guarire.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da The Tucker Farm (@thetuckerfarm)

Così, la donna ha deciso di fare qualcosa per migliorare le condizioni di vita del cagnolino e si è messa in contatto con Walkin’ Pets, un’azienda che si occupa della produzione di “sedie a rotelle” fatte su misura per gli animali paralizzati, affinché potessero costruire un supporto personalizzato per il piccolo Benjamin.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da The Tucker Farm (@thetuckerfarm)

Durante un’intervista Beth ha raccontato che: “Benjamin adora la sua sedia a rotelle e la userebbe tutto il giorno. Per ora gliela facciamo usare per brevi periodi di tempo, di modo da non sovraccaricare troppo sulla schiena e sulle zampette anteriori, almeno fino a quando non sarà più forte e allenato”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da The Tucker Farm (@thetuckerfarm)

La sedia a rotelle è stata costruita appositamente per il cucciolo e potrà essere regolata in base alla sua crescita, ma, purtroppo, questo strumento non potrà risolvere i suoi problemi di salute e nonostante il piccolo accenni dei piccoli movimenti con le zampe posteriori quando utilizza la sedia a rotelle, i veterinari hanno detto che si tratta solamente di un riflesso.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da The Tucker Farm (@thetuckerfarm)

Malgrado le brutte notizie da parte dei medici, Benjamin sembra essere davvero felice della sua nuova indipendenza e di poter correre, esplorare e giocare insieme agli altri suoi amici della fattoria. Il piccolo, che ora ha solo pochi mesi, rimarrà presso la fattoria di Beth e solo quando le sue ossa saranno completamente sviluppate valuteranno se sarà il caso di trovargli una famiglia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da The Tucker Farm (@thetuckerfarm)

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Cosa ne pensi della soluzione che è stata trovata per questo cucciolo? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

0 Condivisioni

Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.