Dei marinai hanno salvato una cagnolina che si era persa e che vagava da una settimana nel gelido Artico

Aika è un’allegra cagnolina appartenente alla razza samioedo che vive insieme alla propria famiglia nella zona di Mys-Kamennyy, nel nord della Russia, e che il 21 maggio scorso, approfittando del fatto che qualcuno si era dimenticato la porta di casa aperta, questa dolce birichina si è allontanata per andare a farsi un giretto.

Svetlana Chereshneva, la sua proprietaria, dice di averla cercata in lungo e in largo per giorni, tuttavia, sia lei che i suoi familiari stavano cominciando a perdere le speranze, perché, in questo periodo dove le temperature si alzano, il ghiaccio comincia a sciogliersi andando alla deriva e i rischi che la piccola Aika fosse caduta in una crepa erano molto elevati.

YouTube/Тюменская линия

Ma, per fortuna, dopo una lunga settimana dalla sua scomparsa, mentre si stavano dirigendo verso un terminal petrolifero nel Golfo dell’Ob’, uno dei mariani della nave rompighiaccio “Alexander Sannikov” ha sentito un cane abbaiare e, guardando meglio, ha visto un piccolo batuffolo bianco che vagava sul ghiaccio. In men che non si dica, hanno fermato l’imbarcazione e hanno calato una scala affinché la cucciolotta potesse salire a bordo.

YouTube/Тюменская линия

In seguito, i marinai hanno cercato di attirarla chiamandola e lanciandole dei biscotti e la bella cagnolina, che si era ferita le zampine a causa del ghiaccio, si è subito diretta zoppicando verso il rompighiaccio e li ha raggiunti a bordo. Dopodiché, dall’imbarcazione hanno contattato qualcuno che potesse andare a recuperarla e, poco dopo, la piccola è stata affidata agli uomini dell’equipaggio di un hovercraft per riportarla a casa.

YouTube/Тюменская линия

Se i marinai della nave rompighiaccio non si fossero fermati per soccorrerla, la piccola non sarebbe sopravvisuta a lungo, poiché si trovava su un grande strato di ghiaccio che si era già distaccato dalla terraferma. Una volta arrivata a casa, la sua proprietaria ha detto che la cucciola era talmente stremata per la sua incredibile avventura che ha dormito per un giorno intero. Ed ora, difficilmente si allontana dai suoi familiari e da casa.

Di seguito il video del salvataggio:

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Cosa ne pensi del gesto dei marinai? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

Scegli il regalo perfetto:
Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.