Un uomo torna a casa e trova un gatto che lo aspetta seduto sulla sua sedia, ma lui non ha un gatto

Nigel è un uomo che vive nella città di San Diego, in California, e che, qualche tempo fa, ha raccontato sulla piattaforma di Imgur quello che gli era capitato; un giorno, nel rientrare a casa dal lavoro aveva trovato un adorabile gatto che lo stava aspettando comodamente seduto su una sedia. Nel vedere la scena rimase letteralmente di stucco poiché non si trattava del proprio animale domestico, in quanto l’uomo non possedeva alcun gatto.

Imgur/Nigeltown

Probabilmente, il felino era riuscito ad entrare da una finestra che era rimasta aperta, dopodiché, non trovando nessuno, si era sdraiato sulla sedia per riposare proprio come se vivesse da tempo in quella casa. In seguito Nigel vide che il piccolo non aveva il collare, ma era convinto che si trattasse del gatto di uno dei vicini, tuttavia, il micio sembrava proprio essere affamato perché continuava miagolare e a seguire l’uomo ad ogni passo e, per questo, decise di uscire per andare a comprargli qualcosa da mangiare.

Imgur/Nigeltown

Al suo rientro, il gattino era molto felice della pappa ricevuta e mentre mangiava non smetteva di fare le fusa. Il giorno successivo, Nigel portò il suo nuovo amico dal veterinario il quale scoprì che non aveva il chip, inoltre, durante la visita gli trovarono alcuni parassiti per i quali gli prescrissero dei farmaci, ma tutto sommato il dolce micetto era in ottime condizioni di salute.

Imgur/Nigeltown

Non avendo né medaglietta né chip, l’uomo non sapeva come fare per poter rintracciare degli eventuali proprietari, così cominciò a chiedere alle persone del quartiere se avessero smarrito un gattino, ma nessuno di loro possedeva un gatto. A quel punto Nigel decise di tenerlo con sè e di chiamarlo Buddy, tuttavia, durante le settimane successive continuò a chiedere nel dintorni, ma senza ottenere risultati.

Imgur/Nigeltown

Buddy si è subito sentito a suo agio nella sua nuova casa e si è rivelato un gattino curioso, allegro ed estremamente giocherellone. Ora, a distanza di quattro anni il dolce felino continua a combinare guai e a rendere stupende le giornate del suo amico umano, il quale, ancora oggi, non riesce a credere di aver adottato un animale domestico in un modo tanto bizzarro.

What’s That?

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Cosa ne pensi della storia di questi due grandi amici? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

0 Condivisioni

Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.