“Mi hanno insegnato ad essere una donna indipendente”. Una ragazza è diventata milionaria a 18 anni vendendo saponi

Alcune persone riescono a trovare la loro strada quando sono ancora molto giovani, infatti, ci sono dei bambini che scoprono i loro talenti e le loro abilità fin dalla tenera età.

Lily Ellison è una ragazza statunitense che ha iniziato per gioco a realizzare artigianalmente saponi e saponette a base di prodotti naturali quando aveva solamente 13 anni, le piaceva trascorrere il proprio tempo libero a trovare nuove fragranze e, per questo, decise di creare un sito web dove le persone avrebbero potuto acquistare i suoi prodotti.

Con sua grande sorpresa, nel giro di breve tempo, il suo negozio online è stato letteralmente invaso dalle richieste di persone interessate ai suoi saponi ed ora, grazie anche ai suoi genitori e al suo fidanzato, è diventata la proprietaria di una delle maggiori aziende statunitensi che forniscono saponi di lusso, la Handmade Soap Club.

Nel 2019, quando aveva 18 anni, Lily ha pubblicato su uno degli account social della propria azienda un video intitolato “HER Story: Teen Mollonaire“, nel quale spiega come ha fatto a guadagnare così tanti soldi nonostante la sua giovane età.

La ragazza afferma che grazie ai suoi genitori è riuscita a superare le numerose difficoltà incontrate, poiché, oltre a sostenerla, l’hanno sempre motivata ad essere una donna indipendente che deve cavarsela con le proprie forze.

Di fatto, afferma che questa indipendenza è stata da sempre alla base di quasi tutti gli aspetti della propria vita, perché anche quando era molto più piccola sua madre e suo padre l’avevano abituata ad essere autonoma; per esempio, la mattina doveva svegliarsi da sola e preparare per proprio conto la colazione e il pranzo da portarsi a scuola, inoltre, a differenza dei suoi compagni di classe non riceveva una paghetta settimanale e anche questo fattore contribuì alla nascita e alla crescita della propria attività.

In seguito, la ragazza continua dicendo che, non avendo una grande passione per la scuola e per lo studio, suo padre decise di insegnarle ad utilizzare la chimica e la matematica fornendole degli esempi concreti nella vita reale e questo la fece appassionare ancora di più al mondo dei saponi e degli affari in generale. Dopodiché, grazie alla sua costanza, alla sua creatività e alla sua voglia di fare è riuscita ad avere il meritato successo.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Cosa ne pensi del percorso di questa ragazza? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Potrebbe interessarti:
Back to top button