Degli studenti hanno collaborato per acquistare un’auto per il loro insegnante che andava a scuola in scooter

Il mestiere dell’insegnante non è di certo facile, tuttavia, alcuni di loro sono in grado di andare oltre alla professione, poiché sono in grado di dare il loro sostegno e il loro aiuto a tutti i ragazzi che incontrano durante la loro vita. Si tratta di una figura che è molto importante per la crescita di uno studente, perché può lasciare un segno indelebile che lo accompagnerà per sempre.

Alcuni giorni fa è stata resa nota la storia di Julio Castro, un professore di matematica che lavora presso la scuola superiore YULA Boys, che si trova nella città di Los Angeles, negli Stati Uniti. A quando pare l’uomo ha una vera e propria passione per la propria professione e ogni volta che uno studente di una delle sue classi, o di altre, ha bisogno di una mano, l’insegnante non si tira mai indietro e fa il possibile per aiutarlo, saltando la propria pausa pranzo o fermandosi oltre il proprio orario di lavoro.

Per questo, quando gli studenti, i loro genitori e gli altri insegnanti della scuola sono venuti a conoscenza del fatto che Julio impiegava più di quattro ore per raggiungere la scuola ed altrettante per ritornare a casa, hanno voluto restituirgli un po’ del bene che ha fatto per tutti loro e hanno raccolto più di 30 mila dollari per acquistargli un’automobile.

Facebook/Tv Mundo Cusco

Per andare e tornare da scuola l’insegnante utilizzava ben due mezzi di trasporto, uno scooter ed un autobus, a causa dei quali era costretto ad uscire di casa alle 4,30 del mattino per fare ritorno solamente alle 21,30, e, proprio per questo, stava cercando su Google un’auto da acquistare che non costasse più di 1500 dollari.

Uno degli studenti ha raccontato che: “Salta le sue pause pranzo per assistere gli studenti e rimane dopo le lezioni. Aiuta anche gli studenti che non sono nelle sue classi. È molto, molto, molto dedito al nostro futuro“.

Facebook/Noticias de Aquí

Così, con il pretesto di sorvegliare gli studenti durante una festa, Julio è stato chiamato a scuola dove lo hanno accolto in centinaia per consegnargli il suo regalo. Al principio l’uomo non sapeva che ci fosse una sorpresa per lui e quando gli hanno dato le chiavi di una Mazda 3 è scoppiato in lacrime per l’emozione.

Oltre all’auto, grazie ai soldi raccolti, questi bravi studenti hanno potuto pagargli anche l’assicurazione e il combustibile per un intero anno.

L’uomo, estremamente grato per il gesto, ha affermato di ricordare sempre ai suoi studenti che: “Quando la vita non va per il verso giusto, cosa facciamo? Non si piange e non c’è bisogno di lamentarsi. Bisogna solo essere grati per quello che si ha e andare avanti, perché un giorno accadranno cose belle“.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Cosa ne pensi della loro storia? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Potrebbe interessarti:
Back to top button
Curiosando si impara

GRATIS
VISUALIZZA