Ha pedalato per più di un’ora per restituire un portafoglio e ha ricevuto una ricompensa che gli ha cambiato la vita

Un paio di anni fa, pochi giorni prima di Natale, Chloe Marino, una donna che vive insieme al proprio marito Gray ed ai loro figli sull’isola di Maui, nell’arcipelago delle Hawaii, andò a fare la spesa con uno dei suoi bambini al supermercato e dimenticò il proprio portafoglio all’interno del carrello.

Dopo alcune ore la donna non si era ancora minimamente resa conto di averlo perso, fino a quando un estraneo bussò alla porta di casa sua per restituirglielo. Si trattatava di Aina Townsend, la guardia di sicurezza del supermercato, il quale, nonostante non avesse mai visto Chole in vita sua, dopo aver trovato il portafoglio decise di verificare l’indirizzo per riportaglierlo a casa.

Gofundme/Lets buy this good Samaritan a car for Christmas!

Sebbene l’abitazione della donna si trovasse a quasi cinque chilometri di distanza dal suo luogo di lavoro e nonostante avesse a disposizione solamente una bicicletta come mezzo di trasporto, il ventiduenne non ci pensò due volte e pedalò per circa un’ora in salita per poter restituire l’oggetto smarrito.

Quando si presentò alla porta di Chloe il giovane le disse: “Sai, anche io ho perso un portafoglio tempo fa ed è la cosa peggiore del mondo“.

Di fatto, Chloe rimase senza parole, poiché faticava a credere che un perfetto sconosciuto avesse fatto di tutto per restituirle il suo portafoglio, nel quale non mancava assolutamente nulla, nemmeno i contanti.

Gofundme/Lets buy this good Samaritan a car for Christmas!

 

In seguito Chloe e suo marito Gray scoprirono che Aina stava lavorando da alcuni anni come guardia di sicurezza nel supermercato e stava anche studiando per ottenere un diploma. Tuttavia, sia per raggiungere la scuola che il proprio posto di lavoro era costretto a spostarsi con la sua bici da una città all’altra, il che rendeva tutto ancora più difficile e complicato.

Dopo aver salutato e ringraziato il ragazzo, Chloe e Gray hanno voluto fare qualcosa per ricompensarlo del suo gesto tanto nobile e, per questo, coinvolsero dei loro amici e aprirono una raccolta fondi sulla piattaforma di Gofundme per fare ad Aina un meraviglioso regalo di Natale.

Gofundme/Lets buy this good Samaritan a car for Christmas!

L’obiettivo era quello di mettere insieme abbastanza soldi per comprargli una macchina di seconda mano e per pagargli almeno sei mesi di assicurazione e carburante. Sorprendentemente, nel giro di pochi giorni riuscirono a raccogliere una cifra tale che permise loro di acquistare una VW Jetta del 2017 da donare al giovane.

Inutile dire che Aina non riuscì a credere ai propri occhi nel momento in cui gli consegnarono l’automobile e quando ringraziò tutte le persone che si erano mosse per aiutarlo esclamò con la voce colma di emozione: “Viaggio in bicicletta da cinque anni. Possedere un’auto per me è come vincere il Super Bowl“.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Cosa ne pensi della sua storia? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Back to top button