Questa husky è cresciuta con i gatti ed ora si comporta come loro

Lally è un’adorabile husky che qualche tempo fa è diventata famosa sul web per il suo strano modo di comportarsi, infatti, questa bella cagnolona non agisce come i suoi simili, ma ha adottato i comportamenti dei gatti con cui ha trascorso i suoi primi due anni di vita.

1#

Imgur/xlinnea

2#

Imgur/xlinnea

3#

Imgur/xlinnea

Il proprietario di Tally è un utente di Reddit conosciuto con il nome di Dong_of_justice, il quale, dopo aver condiviso un’immagine della sua amica a quattro zampe, è stato travolto di domande da parte di persone incuriosite dal suo peculiare modo di agire.

4#

Imgur/xlinnea

5#

Imgur/xlinnea

6#

Imgur/xlinnea

L’uomo adottò Tally quando aveva un paio d’anni e sin dal primo istante si accorse subito che il lei c’era qualcosa di diverso. Infatti, da sempre, adora infilarsi nelle scatole di cartone e, spesso, si sdraia proprio come fanno i gatti, ovvero con le zampe anteriori posizionate sotto il corpo e, oltre a questo, trascorre ore ed ore ad osservare le persone che transitano fuori dalla finestra, proprio come una brava gattina.

7#

Imgur/xlinnea

8#

Imgur/xlinnea

9#

Imgur/xlinnea

Prima che Tally andasse a vivere con la sua nuova famiglia, viveva in una casa dove c’erano diversi gatti e, per questo, è cresciuta imitando i loro atteggiamenti e credendo di essere a sua volta un meraviglioso felino. Di fatto, l’uomo afferma che Tally non è un husky al 100%, poiché è un incrocio tra husky,malamute e un po’ di qualcos’altro, tuttavia, siccome la maggior parte delle persone non sa cosa sia un malamute, dice che si tratta semplicemente di un husky.

10#

Imgur/xlinnea

11#

Imgur/xlinnea

12#

Imgur/xlinnea

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Cosa ne pensi di questa adorabile cagnolona che crede di essere un gatto? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Back to top button