16 genitori che potrebbero farsi tatuare la frase: “Meglio prevenire che curare”

La frase “meglio prevenire che curare” è sicuramente adatta ad ogni tipo di situazione o di contesto, perché ci ricorda l’importanza di essere sempre cauti e lungimiranti per poter evitare un gran numero di problemi.

Di fatto, molti genitori sono convinti che si tratta di un metodo molto utile anche per far sfuggire i loro figli da situazioni che potrebbero prendere una piega sgradevole e, per questo, sono diverse le famiglie che per far sentire i propri ragazzi più protetti inventano dei codici di sicurezza, i quali permettono loro di avvisarli nel caso in cui dovessero avere la necessità di ritornare al più presto a casa per rimanere lontani dai guai.

1#

I genitori di mia moglie avevano un ottimo sistema che poi venne trasmesso ai suoi cugini e infine anche a nostro figlio: il mitico fratello ‘Phyllis’. Tutto ciò che mia moglie o i suoi fratelli dovevano fare era chiamare a casa e chiedere di Phyllis. I loro genitori sarebbero andati a prenderli, senza fare domande“. Reddit/atelopuslimosus

2#

Io e mio padre avevamo un nostro codice. Quando dicevo che avevo visto un avvoltoio cacciare un’ape, lui sapeva che avrei voluto andarmene dal posto in cui mi trovavo. Quella frase proveniva da un vecchio cartone animato in cui un avvoltoio cantava ‘Vado a portare a casa un calabrone’; e questo significava che qualcuno stava facendo qualcosa di sciocco. Con quella semplice frase mio padre capiva che ero a disagio con una persona o una situazione. Ora ho dei figli miei e abbiamo dei segnali semplici che significano cose più complesse. Uno di questi è un semplice pollice in su, che è il mio segnale per dire ai ragazzi che va tutto bene o che possono procedere nel fare qualcosa. So anche che se mi mostrano il pollice in giù è perché qualcosa li infastidisce e capisco che è l’ora di intervenire“. Reddit/throwrabrotherdrama

3#

Mia madre lavorava molto, per questo io e mia sorella avevamo ideato un codice nel caso si fosse trovata in pericolo, visto che sono la più grande. Se si sentiva a disagio, mi mandava un messaggio e mi chiedeva se avevamo cioccolatini ripieni di menta piperita a casa (non li avevamo mai perché odiavamo tutti la menta piperita), quello era il mio segnale per chiamarla e darle un motivo per farla tornare a casa. Poi le dicevo di recuperare le sue cose che sarei andata a prenderla. Fornirle una facile via d’uscita l’ha tenuta al sicuro più volte di quelle che potrei contare, e non ho mai giudicato le sue ragioni“. Reddit/homespunhero

4#

Con nostro figlio di 13 anni abbiamo un codice molto semplice: ‘Ho lasciato qualcosa di sopra, puoi cercarmelo?’. Non abbiamo una casa a due piani, quindi se mi invia un messaggio con questa frase mentre è fuori, vado subito a prenderlo“. Reddit/joyluster

5#

Mio padre era un direttore di banca e un giorno venne a casa preoccupato che potessero minacciarci per costringerlo a rubare del denaro. Poiché entrambi i miei nonni erano già deceduti, concordammo che la frase ‘Il nonno sta bene’ sarebbe stata il codice nel caso in cui un giorno fosse accaduto qualcosa di brutto. Qualche mese dopo decisi di provare. Mio padre chiamò dalla banca, gli feci la domanda sul nonno e lui mi rispose: ‘Cosa vuoi dire?’. E continuò dicendo: ‘È morto molti anni fa!’. La buona notizia è che non abbiamo mai avuto bisogno di usare il codice davvero“. Reddit/pilchard-friendly

6#

Quando ero piccolo, il codice che usavo con mia madre era lo stesso che lei aveva con mia nonna: ‘Ho ricevuto della posta?’. Per aggiornarlo, suppongo che bisognerebbe semplicemente cambiare ‘posta’ con ‘email’ o ‘pacchetto Amazon’“. Reddit/Hippinerd

7#

Non ho avuto un cellulare fino al liceo, ma il codice che usavo con i miei genitori era chiamarli e chiedere: ‘Hai dato da mangiare al pesce?’. Non abbiamo mai avuto un pesce e i miei genitori sono sempre stati bravissimi a capire quando volevo che mi venissero a riprendere al più presto. È molto importante avere un sistema del genere con propri figli“. Reddit/getyourownthememusic

8#

Quando avevo 27 anni usai questo stratagemma per chiedere a mia madre e a mio marito di venire a prendermi. Ero uscita con degli amici e la mia macchina era a circa 25 chilometri da dove eravamo. Iniziai a sentirmi a disagio con i commenti e le avance di un mio ex fidanzato. Non mi sono mai pentita di averli svegliati all’una di notte per salvarmi da quella situazione“. Reddit

9#

Il nostro codice era: ‘Devi dare da mangiare al criceto’. Un giorno chiamai i miei genitori e lo usai perché mi trovavo ad un pigiama party che mi sembrava troppo strano. Loro vennero a prendermi senza fare alcuna domanda“. Reddit/nodicegrandma

10#

Insegnare ai propri figli un codice che li aiuterà ad uscire da situazioni potenzialmente pericolose prima che si intensifichino è qualcosa che molti genitori dovrebbero fare. Nella mia famiglia avevamo due tipi di codice. Se chiamavamo i nostri genitori e ordinavamo la ‘pizza’, significava che ci sentivamo a disagio e volevamo essere prelevati, ma non eravamo in pericolo imminente o in una situazione che poteva degenerare prima del loro arrivo. Se chiamavamo e ordinavamo ‘fish and chips’, significava che avevamo bisogno di qualcuno che venisse a prenderci subito, perché sarebbe potuto succedere qualcosa di brutto. Fortunatamente non abbiamo mai dovuto ordinare ‘fish and chips’, ma ci sono state molte volte in cui abbiamo dovuto ordinare la ‘pizza’“. Reddit/Solgatiger

11#

Mio figlio è allergico ad uno specifico alimento, per questo, quando gli capita qualcosa, sa che deve inviarmi un messaggio con scritto di comprare quell’alimento. Questo è il nostro codice“. Reddit/buttonpeasant

12#

Mio figlio mi mandava un messaggio in cui mi diceva di chiamarlo dopo cinque e di dirgli di tornare a casa da solo. Lasciavo trascorrere cinque minuti e lo chiamavo. Per fortuna, la maggior parte delle volte non voleva solamente più stare con i suoi amici“. Reddit/ratz2000

13#

Ho sempre detto ai miei figli che per loro sono disposto a fare il cattivo della situazione in qualsiasi circostanza. Se hanno bisogno di incolparmi per uscire da una situazione, lo devono fare senza pensarci prima che le cose si possano mettere male. È davvero importante imparare ad ascoltare e a fidarsi del proprio istinto. Anche i migliori amici dei miei figli sanno che possono incolparmi per qualcosa se hanno bisogno di aiuto. Uno di loro l’ha fatto una volta e sono andato a prenderlo subito. I suoi genitori erano molto grati“. Reddit/lsp2005

14#

Quando sono andata a vivere lontano da casa per frequentare l’università, io e mia madre usavamo un’emoji speciale. Quello era il mio modo per dirle se mi trovavo in una situazione sicura o meno“. Reddit/Cassidy630

15#

“Mia figlia ha 9 anni e le abbiamo detto che se mai si sentisse a disagio, può chiamarci dicendo che non si sente bene e noi andremo a prenderla”. Reddit/titorr115

16#

Io ho 28 anni, mia sorella minore ne ha 22 e quando c’è qualcosa che non va usiamo la parola ‘velluto’. Questo perché la prima volta che si rese conto che un ragazzo era davvero inquietante e la faceva sentire insicura, indossava una tuta di velluto. Sa che tutto quello che deve fare è mandarmi un messaggio con scritto ‘velluto’ ed io troverò la sua posizione, poi se non mi dovesse più rispondere arriverò da lei nel minor tempo possibile. Lei va all’università, ma condividiamo sempre la nostra posizione. Si fida di me, perché sa che se dovesse condividerla con nostra madre, la userebbe per rintracciarla inutilmente, e non vuole. Vuole “libertà, ma con un po’ di sicurezza“. Reddit/thediumchunk

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Tu e i tuoi figli avete mai utilizzato un codice di sicurezza come questi genitori? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Non è possibile copiare l'articolo, è protetto da copyright

error: Content is protected !!