Shampoo solido: 552 milioni di bottiglie di plastica in meno con questa semplice abitudine

Gli imballaggi in plastica dei prodotti cosmetici sono alcuni dei tanti articoli che stanno soffocando i nostri oceani e che si stanno sempre più accumulando nelle discariche. Circa 552 milioni di flaconi di shampoo vengono gettati ogni anno e solo una persona su cinque ricicla costantemente gli articoli dal proprio bagno.

In un momento come questo in cui si tenta di ridurre al minimo gli sprechi, i prodotti senza imballaggio sono un’opzione molto ecologica e, di fatto, sono anche molto efficaci e piacevoli.

Lo shampoo solido ha l’aspetto di una saponetta e si utilizza sfregando lo shampoo sulle mani o direttamente sui capelli bagnati, fino a ottenere una schiuma fine, quindi bisogna massaggiare e terminare con il risciacquo con abbondante acqua.

Questi sono solo due motivi per cui sarebbe bene inizare ad adottare questa antica abitudine rispettosa dell’ambiente:

Possono sostituire i 552 milioni di flaconi di shampoo che vengono buttati ogni anno.

Una singola saponetta equivale a tre flaconi di plastica medi e dura fino a 80 lavaggi.

Attualmente, sempre più aziende stanno ricominciando a produrre lo shampoo in forma solida, dopo che diversi blogger lo hanno fatto ritornare di moda attraverso i propri canali, sebbene si tratti di un prodotto che si utilizzava anche molti anni fa, poiché era un’alternativa ai flaconi efficace ed economica.

Come accennato è possibile trovarlo in commercio anche sulla piattaforma di Amazon a questo link, dove sono presenti diversi tipi a seconda del tipo di capello.

Altrimenti, sul web sono disponibili diversi tutorial che mostrano come realizzarlo a casa, proprio come nel seguente video:

Potrebbe interessarti La pietra di allume, il deodorante naturale che molte donne stanno scegliendo

Hai mai utilizzato questo tipo di shampoo? Lasciaci un commento e condividi con i tuoi amici così che possano leggere queste interessanti informazioni. Seguici per altre curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Se hai una storia da raccontare, scrivi a [email protected]

Scegli il regalo perfetto:
Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.