Disney paga le tasse universitarie ai propri dipendenti che vogliono studiare

Disney ha lanciato un programma nel quale vuole dare una mano ai propri dipendenti che hanno voglia di studiare per migliorare la loro vita professionale. L’iniziativa è partita nel 2018 e prende il nome di “Disney Aspire“.

https://www.facebook.com/aspiredesire2travel/photos/a.214513762375370/243123459514400/?type=3&theater

Sono 90 mila i dipendenti di Disney che potranno frequentare l’università senza dove sborsare nemmeno un centesimo. Il programma copre il costo dell’iscrizione, delle tasse scolastiche e dei libri di testo per tutti i dipendenti che vengono considerati idonei.

https://www.facebook.com/DisneySpain/photos/a.300509280043596/2315730828521421/?type=3&theater

Si tratta di una grande opportunità che viene offerta ai dipendenti di questa grande azienda perché possano ricevere un’educazione scolastica, ma senza avere il problema di sostenere gli onerosi costi.

Il motto di questa inziativa è “Sognare più in grande e arrivare più in alto“.

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=2545221452412919&set=a.1382194082049001&type=3&theater

Per essere ammessi al programma, i dipendenti devono essere residenti nello stato della Florida, Stati Uniti, e superare l’esame di ammissione della University of Central Florida. Una volta dimostrati i requisiti, potranno scegliere tra oltre 200 programmi di laurea e master, alcuni dei quali possono essere seguiti online, per agevolare i lavoratori. Inoltre, i corsi seguiti non devono per forza essere correlati agli attuali ruoli in Disney.

Dal lancio dell’iniziativa, sono circa il 40% degli 85 mila dipendenti di Disney, 34 mila persone, che si sono iscritte al programma di Disney Aspire.

Si tratta di un’azione lodevole da parte di questa azienda che spera di poter dare una mano ai propri dipendenti per costruirsi un futuro migliore.

https://www.facebook.com/mymagicholiday/photos/a.1538508869729114/2395094604070532/?type=3&theater

Potrebbe interessarti In Kenya è stato installato il primo impianto solare che trasforma l’acqua dell’oceano in potabile e promette di essere la risposta alla mancanza di acqua nel mondo

Non trovi che sia una meravigliosa iniziativa? Lasciaci un commento e condividi il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano leggere queste interessanti informazioni. Seguici per altre curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Se hai una storia da raccontare, scrivi a [email protected]

Potrebbe interessarti:
Back to top button