Elena ha 9 anni e ha lanciato un importante appello su Facebook: “Lasciate liberi i marciapiedi e rispettate chi è in carrozzina”

A Nola, in provincia di Napoli , una bambina di 9 anni ha bisogno della sua carrozzina per spostarsi nella propria città. Ma, da sempre, persiste un problema che le impedisce di farlo liberamente, poiché, ogni giorno, deve fare i conti con l’inciviltà e la disattenzione dei suoi concittadini.

Stanca delle problematiche che deve affrontare quotidianamente per muoversi serenamente, Elena, ha deciso, con il consenso di sua madre, di postare un video-appello su Facebook per lanciare un forte e chiaro messaggio ai suoi concittadini.

Elena, a soli 9 anni, ha avuto il coraggio di sottolineare l’importanza di quei diritti che sono di tutti, inclusi di coloro che hanno visibili difficoltà motorie.

La bimba sottolinea il fatto che le persone che non hanno disabilità, non pensano minimamente all’esistenza di altre che, invece, convivono con problematiche simili. Per questo, la piccola combattente ha promesso a chiunque si ritrovi ad affrontare le sue stesse difficoltà, di lottare ogni giorno per sgomberare i marciapiedi da ogni cosa.

Elena, nel video, evidenzia come su molti marciapiedi manchino degli scivoli per accedere ad essi con facilità. Inoltre, mette in rilievo la questione secondo la quale, anche se ci fossero dei marciapiedi con scivoli per disabili, in realtà, verrebbero usati per parcheggiare le auto, negando così la possibilità di usufruirne.

Il video di Elena è già presente da qualche mese sui social, tuttavia, è bene dare voce a questa giovane guerriera, poiché tutti possano sentire direttamente il suo importante messaggio.

Di seguito il video di Elena:

Di fatto, non si tratta di un problema che esiste solo nella sua città ed è arrivato il momento che tutti inizino a rispettare i diritti degli altri.

Potrebbe interessarti L’hostess ha portato il bimbo autistico impaurito a fare un giro in cabina di pilotaggio per distrarlo e la sua idea ha avuto successo

Cosa ne pensi del messaggio di Elena? Lasciaci un commento e condividi il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano vedere il suo video. Seguici per altre notizie, storie e curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Se hai una storia da raccontare, scrivi a info@curiosandosimpara.com

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

3K Condivisioni

Cosa ne pensi?


Potrebbe interessarti:
<
>