La donna senzatetto è diventata virale per le sue incredibili abilità canore, si è scoperto che ha perso la casa per pagare delle spese mediche

Le metropolitane di tutto il mondo sono sicuramente tra i luoghi più incredibili ed interessanti da visitare, indipendentemente dal posto in cui si trovano. Alcune di esse, sono state costruite appositamente per contenere delle vere e proprie gallerie d’arte, mentre altre sono il ritrovo di numerosi cantanti e artisti di strada. Spesso, i musicisti le utilizzano per le proprie sessioni poiché queste stazioni risultano avere un’acustica migliore rispetto ad altri luoghi.

Emily Zamourka, una cantante di 52 anni senza fissa dimora, ha incantato tutto il mondo con il suo canto angelico dopo essere stata ripresa all’interno della stazione metropolitana di Los Angeles, negli Stati Uniti.

Di recente, un ufficiale di polizia si è imbattuto in una donna che cantava un’aria di Puccini all’interno della stazione metropolitana Wilshire-Normandia di Los Angeles. L’uomo è rimasto talmente ipnotizzato dalla performance di Emily che ha deciso di filmarla per poi pubblicare il video sull’account Twitter del proprio dipartimento.

Nel Tweet ha scritto:

4 milioni di persone chiamano Los Angeles casa. 4 milioni di storie. 4 milioni di voci… a volte devi solo fermarti e ascoltarne una per ascoltare qualcosa di bello“.

Inutile dire che il canto angelico della donna ha immediatamente fatto il giro del web e nel giro di breve tempo è quasi arrivato ad un milione di visualizzazioni. Tuttavia, le immagini di Emily hanno incuriosito gli utenti e li ha portati a voler sapere qualcosa di più su questa donna e sulla sua meravigliosa voce.

La donna ha raccontato di essere una cantante e musicista di origini russe e di aver imparato a cantare da bambina, guardando gli spettacoli d’opera in televisione. Dopodiché, quando è diventata più grande ha avuto la possibilità di studiare violino e piano.

Nel corso degli anni, la sua voglia di indipendenza l’ha portata a trasferirsi in Nord America, dove ha lavorato in case di cura e come cameriera in diversi ristoranti, ma dopo aver riscoperto la sua passione per la musica ha iniziato a insegnarla. Purtroppo, però, il destino a volte gioca dei brutti scherzi e, per via di importanti problemi di salute, la sua vita si è completamente capovolta ed è finita a vivere a Los Angeles.

Qui, la donna riusciva a mantenersi suonando il proprio violino, dal valore di 10 mila dollari, per le strade della città, fino a quando non le è stato rubato. Di fatto, si trattava del suo unico mezzo di guadagno. Tuttavia, anche se non è più riuscita a ritrovare il proprio strumento, nessuno ha potuto portarle via la propria voce e la propria passione per la musica.

Di seguito il video:

La sua storia e il suo meraviglioso modo di cantare hanno fatto breccia nel cuore di moltissimi utenti del web, portandoli a dare una mano mano a questa sfortunata donna per riuscire a rimettersi in piedi ed è stata creata una raccolta fondi sulla piattaforma di Gofundme.

Dopo che il video è stato pubblicato, Emily è diventata una celebrità locale, attirando folle di spettatori e di giornalisti. Alla donna è stato anche chiesto di cantare durante l’inaugurazione di Little Italy, per celebrare il patrimonio italiano a Los Angeles.

Potrebbe interessarti L’hostess ha portato il bimbo autistico impaurito a fare un giro in cabina di pilotaggio per distrarlo e la sua idea ha avuto successo

Cosa ne pensi della sua meravigliosa voce? Lasciaci un commento e condividi il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano sentirla. Seguici per altre storie, notizie e curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Se hai una storia da raccontare, scrivi a [email protected]

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

Potrebbe interessarti:
Back to top button