Un ragazzo, il cui padre ha la sindrome di Down, racconta come è stato crescere con lui e dice che non potrebbe essere più orgoglioso

Sader Issa è uno studente siriano di odontoiatria che ha riferito alla Syrian Society for Social Development di essere stato cresciuto da un padre affetto dalla sindrome di Down.

Nonostante la propria condizione, Jad è un genitore che ha inondato di amore suo figlio e ha fatto del suo meglio per permettergli di trascorrere un’infanzia serena proprio come quella di ogni altro bambino.

Jad viene descritto come un genitore molto altruista ed un vero pilastro della comunità. Malgrado le difficoltà che l’uomo è costretto ad affrontare ogni giorno, Saber si sente molto fortunato per averlo avuto presente nella propria vita, poiché lo ha aiutato a trasformarsi in una persona ricca di valori. Inoltre, si sente orgoglioso del proprio padre, perché è stato di grande supporto nei momenti critici della sua vita.

Saber vorrebbe diffondere il messaggio che le persone affette da questa sindrome sono ricche di aspirazioni e di sentimenti e hanno, nonostante tutto, la possibilità di vivere una vita serena nel momento in cui vengono supportate dalla società e quando esiste accettazione sociale.

Sader ha affermato che il proprio padre, spesso, mostra alle persone di essere orgoglioso di lui dicendo: “mio figlio è un dottore“.

Sader ha raccontato che: “Si può notare quando i suoi occhi sono pieni di gioia e soddisfazione, come per esprimere: sì, ho la sindrome di Down, ma ho sollevato quest’uomo e ho fatto tutto ciò che era in mio potere per farlo diventare un medico capace di aiutare gli altri“.

Cosa ne pensi della meravigliosa relazione tra Sader e suo padre Jad? Lasciaci un commento e condividi il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano leggere la loro bella storia. Seguici per altre notizie, storie e curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Se hai una storia da raccontare, scrivi a info@curiosandosimpara.com

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

Fonte immagini: Instagram/saderissa

16K Condivisioni

Cosa ne pensi?


Potrebbe interessarti:
<
>