Le meravigliose illustrazioni di Lice che ti trasportano in un mondo incantato

Ho scoperto Lice Musso per caso, grazie a Facebook, che aveva capito tramite i suoi algoritmi che ero alla ricerca di un calendario. Ho subito curiosato tra le immagini proposte e mi sono innamorata delle creazioni di quest’artista emergente, acquistando il mio primo calendario. Ho deciso di farvi conoscere le sue opere, proponendo alcune domande a cui Lice ha gentilmente risposto.

L’amore per il disegno è nato fin da quando era bambina. Disegnava sempre tutti i personaggi dei cartoni animati che guardava. Una passione che sempre ha accompagnato Lice, quella per il disegno e per i colori, e ricorda “mi hanno sempre affascinata tanto che li usavo ovunque, anche sui muri per la gioia dei miei”.

Le sue creazioni hanno una fortissima componente fantasy. “Il fantasy è entrato nella mia vita molto presto, adoravo tutto ciò che aveva a che fare con fate, sirene e quant’altro”. Partendo da qui, negli anni ha iniziato ad appassionarsi al mondo della pittura, illustrazioni soprattutto di genere fantasy, e, grazie ad internet, ha potuto “conoscere quelli che poi sono diventati i miei idoli, artisticamente parlando”.

Molti sono stati gli artisti che hanno ispirato Lice Musso per i suoi lavori, ma alcuni hanno una certa importanza. Partendo dai grandi del passato, troviamo Salvador Dalì per le sue opere visionarie e surrealiste, Gustav Klimt, per l’utilizzo dell’oro nei suoi dipinti e per il suo stile inconfondibile.

Mentre, parlando degli artisti contemporanei ci sono Arantza Sestayo, Victoria Frances, Paolo Barbieri, Cris Ortega, Melanie Delon e Jennifer Healy. Come abbiamo detto questi sono i principali, ma Lice precisa che “cerco sempre di imparare un po’ da tutti, osservo molto i loro lavori e li “studio” per cercare sempre di migliorarmi facendo tanta pratica e sperimentanto un sacco”.

Come ho detto, ho scoperto per la prima volta quest’artista grazie alla sua pagina di Facebook. La sua nascita è stata piuttosto naturale, scelta dovuta al fatto che, attualmente, viviamo in un modo interconnesso ai social, strumenti molto potenti per far conoscere e “diffondere la propria arte”.

L’ultimo progetto avviato è il nuovo calendario illustrato 2020 che è interamente autoprodotto. Da alcuni anni a questa parte, tranne il 2018, Lice crea questi calendari: “creo un calendario contenente le mie illustrazioni e ne realizzo interamente ogni dettaglio, dai disegni, alla grafica e impaginazione, inoltre svolgo anche tutto il lavoro di pubblicizzazione e promozione per poi, infine, mandarli in stampa ad Ottobre e iniziare a distribuirli”.

Per vedere altre meravigliose creazioni di questa brava artista puoi seguire la pagina Facebook Lice Musso art

Potrebbe interessarti Questo artista crea delle sculture nei boschi per sensibilizzare adulti e bambini sull’importanza del riciclo

Cosa ne pensi delle creazioni di Lice? Lasciaci un commento e condividi il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano conoscerle. Seguici per altre notizie, storie e curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Se hai una storia da raccontare, scrivi a info@curiosandosimpara.com

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

25 Condivisioni

Cosa ne pensi?


Potrebbe interessarti:
<
>