Un nonno ha comprato uno scuolabus per portare i suoi 10 nipotini a scuola

Un dolce nonnino che abita nella città di Portland, negli Stati Uniti, e che vive letteralmente per i suoi 10 nipotini, ha deciso di comprare uno scuolabus giallo per poterli portare a scuola ogni mattina.

Doug Hayes, ha comprato lo scuolabus come regalo di Natale per se stesso e per la propria famiglia. Durante un’intervista alla rete televisiva KSBW, l’uomo ha affermato che: “I miei nipotini dicono sempre che la loro scuola gli piace molto, ma l’unica cosa che manca è un autobus scolastico“.

Per Doug questo è stato un motivo più che valido per decidere di comprarne uno, così un giorno ha detto alla propria moglie Amy: “Voglio un autobus, così posso andare in giro tutte le mattine a prendere tutti i nipotini e portarli a scuola prima di andare al lavoro. Solo un piccolo autobus. Per cantare e per parlare tutti insieme, sarebbe qualcosa di indimenticabile che ricorderebbero sempre di aver fatto con il loro nonno. Se i soldi non sono un problema, vorrei un autobus“.

Il nonno ha spiegato che cinque dei suoi nipoti frequentano una piccola scuola privata che si chiama “Paideia Classical Christian School“. L’istituto non dispone di un autobus per gli studenti e spetta ai loro genitori portarli ogni giorno a scuola.

Tutti i cugini vivono a circa venti minuti dalla casa dei nonni che si trova a soli cinque chilometri dalla scuola. Per questo motivo, il “nonno express” ha pensato che questa sarebbe stata di certo la soluzione più facile, la quale gli permette anche di trascorrere ogni giorno del tempo di qualità insieme a tutti loro. Inoltre, a breve anche gli altri nipotini inizieranno a frequentare la stessa scuola.

Di seguito il video con la sorpresa ai bimbi:

Ora, al rientro dalle vacanze di Natale questi bambini potranno viaggiare nel loro scuolabus personale insieme al proprio fantastico nonno.

Potrebbe interessarti Questo nonno ha costruito un trenino per portare a spasso i cani che ha salvato dalla strada

Non trovi che sia un nonno meraviglioso? Lasciaci un commento e condividi il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano leggere la sua bella storia. Seguici per altre notizie, storie e curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Se hai una storia da raccontare, scrivi a info@curiosandosimpara.com

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

2K Condivisioni

Cosa ne pensi?


Potrebbe interessarti:
<
>