Pecora di mare. L’adorabile lumaca di mare che è in grado di eseguire la fotosintesi

La natura è meravigliosa e, da quando la teconologia è entrata a far parte delle nostre vite, ogni giorno, abbiamo la possibilità di conoscere e ammirare, attraverso il web, sempre più esseri viventi che popolano insieme a noi questo sorprendente pianeta.

Proprio come nel caso di queste piccole lumache di mare che vivono vicino alle coste del Giappone, dell’Indonesia e dell Filippine.

Il loro nome scientifico è “Costasiella kuroshimae“, ma vengono comunemente chiamate Sea Sheep (Pecora di Mare), o Leaf Sheep (Foglia di Pecora), per via dei loro occhietti e della particolare conformazione del volto, i cui tratti ricordano dei dolcissimi personaggi dei cartoni animati.

Possono crescere fino a 5 millimetri di lunghezza e, oltre al loro aspetto adorabile, queste lumache di mare sono tra le poche creature marine che sono in grado di eseguire un processo molto simile alla fotosintesi delle piante.

Quando questi piccoli animali si nutrono di alghe, ingeriscono i cloroplasti, organuli cellulari nei quali avviene il processo di fotosintesi clorofilliana, con i quali danno il via ad un un processo chiamato cleptoplastica. In pratica, queste pecorelle di mare “funzionano” ad energia solare, poiché sono in grado di digerire parzialmente l’alga ingerita mantenendo intatti i cloroplasti, i quali continuano temporanemante il processo di fotosintesi offrendo loro energia.

Potrebbe interessarti Quando le vespe hanno a disposizione della carta colorata costruiscono dei nidi arcobaleno

Avevi mai sentito parlare di queste adorabili lumache di mare? Lasciaci un commento e condividi il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano leggere queste interessanti informazioni. Seguici per altre notizie, storie e curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Se hai una storia da raccontare, scrivi a info@curiosandosimpara.com

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

2K Condivisioni

Cosa ne pensi?


Potrebbe interessarti:
<
>