Un papà cigno si sta prendendo cura da solo dei suoi pulcini dopo che hanno perso la loro mamma

Il Charles River Esplanade è un parco statale che si trova nella città di Boston, negli Stati Uniti, ed è situato sulla riva sud dell’omonimo fiume, dove, in passato, venne creata una laguna per consentire ai visitatori di praticare alcuni tipi di attività che altrimenti sarebbero pericolose in quello specifico tratto di fiume.

Ogni giorno, questo splendido parco viene frequentato da moltissime persone e dallo scorso anno era diventato anche la casa di una splendida coppia di cigni. In primavera, dopo la stagione degli amori, gli uccelli acquatici che vivono sulle sponde della laguna iniziano a costruire i nidi, proprio come ha fatto questa bella coppia e, in seguito, avviene la deposizione delle uova le quali vengono covate dalla femmina per poco più di un mese.

Il 24 maggio scorso, le uova hanno cominciato a schiudersi e, nel giro di poco tempo, questi due meravigliosi neogenitori si sono ritrovati con cinque pulcini da accudire, i quali sono subito diventati delle celebrità per gli abitanti della zona. Infatti, la nascita dei piccoli ha attirato l’attenzione di diverse persone che, incuriosite, si sono recate sul luogo per “conoscere” i nuovi arrivati e sull’account Twitter del parco, Charles River Esplanade, oltre ad aver pubblicato le varie immagini dei cuccioli, hanno anche fatto le dovute raccomandazioni per la loro sicurezza.

Nesi giorni successivi, i piccoli hanno iniziato subito a nuotare protetti dalla loro mamma e dal loro papà, tuttavia, questa felicità è durata molto poco, perché, solo dopo una settimana dalla nascita dei cuccioli la femmina è stata trovata morta nel nido.

Successivamente, è stata fatta un’autopsia sull’animale, con la quale però non sono riusciti a risalire al motivo del decesso, tuttavia, si pensa che sia avvenuto per cause naturali poiché non sono stati ritrovati segni di soffocamento, di maltrattamento o di avvelenamento.

Ora, il maschio si sta prendendo cura da solo dei suoi piccoli e proprio come un bravo papà si accerta che si nutrano adeguatamente, li protegge da eventuali minacce come, per esempio, le tartarughe, e continua ad impartire loro lezioni di nuoto e di vita.

Inutile dire che dopo che le persone sono venute a conoscenza del triste avvenimento si sono avvicinate ancora di più alla storia di questo dolce papà che è stato chiamato Atticus, in onore di Atticus Finch, personaggio immaginario del romanzo di Harper Lee intitolato “Il buio oltre la siepe“, un avvocato vedovo che lotta contro il razzismo e che si prende cura dei suoi figli insegnando loro sani valori e principi.

I cigni sono degli animali monogami e si accoppiano per la vita, sono molto protettivi nei confronti delle loro famiglie e se perdono i propri compagni si ritrovano ad affrontare un periodo di lutto, durante il quale appaiono tristi e svogliati. Tuttavia, come affermano gli esperti, sembra che Atticus, dovendo pensare ai suoi pulcini, non abbia ancora avuto tempo per affrontare la perdita e che, probabilmente, continuerà a preoccuparsi di loro fino a settembre, quando saranno più indipendenti.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Cosa ne pensi di questo bravo papà? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

Scegli il regalo perfetto:
Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.