Video: un sommozzatore riprende il momento in cui si ritrova sott’acqua di fronte ad una temibile anaconda di 7 metri

Il nostro pianeta è abitato da moltissime specie diverse di animali, alcune di esse sono all’apparenza carine ed adorabili, mentre altre, a causa del loro aspetto e delle loro dimensioni, possono risultare davvero spaventose ed inquietanti.

Uno di questi è sicuramente l’anaconda verde (Eunectes murinus) che vive nelle zone umide del Centro America e che è considerata come uno dei serpenti più pesanti e longevi al mondo. Questi stupendi e imponenti rettili sono piuttosto lenti e goffi quando si tratta di camminare sulla terraferma, ma, al contrario di quello che si potrebbe pensare vista la loro stazza, in acqua sanno muoversi con leggiadria ed eleganza.

YouTube/Bartolomeo Bove

Di fatto, sono dei temibili predatori che quando catturano le loro prede le soffocano stringendole tra le loro spire, ma, nonostante questo, Bartolomeo Bove, un sommozzatore di origini italiane che è noto in tutto il mondo per le splendide immagini che riesce a catturare sott’acqua, nel 2019 ha stupito tutti quanti con un video unico nel suo genere.

Quel giorno, mentre era immerso nelle acque del fiume Formoso, che si trova a Bonito nello stato del Mato Grosso in Brasile, l’uomo si è ritrovato di fronte ad un esemplare femmina di anaconda verde lunga ben 7 metri e dal peso di circa 90 chilogrammi. Per questo, ha prontamente approfittato dell’occasione riprendendo tutto quanto con la propria videocamera.

YouTube/Bartolomeo Bove

Nella descrizione del video che ha pubblicato sul proprio canale di Youtube, Bartolomeo spiega che i corsi d’acqua che si trovano nei dintorni della città di Bonito, sono gli unici luoghi in cui è possibile ammirare questi animali, poiché le acque sono più cristalline e, per questo, ideali per le immersioni.

Il sommozzatore afferma che, come si può vedere dal video, l’anaconda nuota con calma e ignora quasi del tutto la sua presenza, per questo, non lo considera come un animale aggressivo e violento, tuttavia, visto il suo istinto predatorio e le sue dimensioni, sa bene che potrebbe attaccare in qualsiasi momento nel caso in cui si sentisse minacciato e, per questo, deve assolutamente essere trattato con un certo rispetto.

Di seguito l’incredibile video:

Per vedere altre immagini e video di questo coraggioso sub puoi seguire l’account Instagram Bartolomeo Bove.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Cosa ne pensi delle immagini riprese da Bartolomeo? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Back to top button