Un adolescente afferma di cantare come Céline Dion. Dopo alcuni secondi i giudici si alzano in piedi

Quando un timido ragazzo di 13 anni di nome Abu, è salito sul palcoscenico del programma televisivo belga “The Voice Belgien“, era molto emozionato e sentiva tutto il peso sulle proprie spalle, in quanto aveva scelto una canzone davvero rischiosa con la quale sperava di riuscire ad impressionare i giudici.

Esistono voci meravigliose che ci hanno affascinato nel corso degli anni, ma Céline Dion si merita chiaramente uno dei primi posti, per via del suo grandissimo talento.

Quando Abu ha scelto di cantare “My Heart Will Go On“, parte della colonna sonora del film di successo Titanic, in pochi pensavano che potesse interpretarla tanto bene quanto la straordinaria Céline.

Lui sapeva quanto stava rischiando!

Tutti ricordano la fantastica versione di Céline Dion di questa emozionante canzone, la quale era arrivata nei primi posti delle classifiche di molti paesi. La canzone di Céline è stata un autentico successo e tra i più venduti nel mondo intero.

Perciò è molto difficile interpretare questa canzone, visto che è così legata alla famosa stella canadese.

E, di fatto, non si tratta nemmeno di un brano troppo facile da cantare. Ma Adu non è un ragazzo qualsiasi.

Abu ha affrontato una grande sfida scegliendo questa canzone, ma nessuno è rimasto deluso.

La reazione dei giudici di fronte alla sua esibizione la dice lunga su questo meraviglioso ragazzo.

Abobaker ‘Abu’ Rahman è fuggito dalla guerra in Afghanistan con un grande sogno da realizzare, essere un artista di fama mondiale. E davvero ha tutte le potenzialità per riuscire ad esserlo.

Probabilmente, anche la stessa Céline Dion si sorprenderebbe se potesse assistere alla fantastica esibizione di Abu.

Sembra incredibile che da un corpo tanto piccolo possa uscire una voce tanto poderosa.

Cosa ne pensi dell’esibizione di questo ragazzo di talento? Lasciaci un commento e non dimenticare di condividere con i tuoi amici questo video così che anche loro possano godersi la stupenda interpretazione di Abu.

Seguici per altre curiosità sulla pagina Facebook Curiosando si impara.

Potrebbe interessarti:
Back to top button