Un uomo adotta 45 cani e compra un terreno perché possano correre in totale libertà

Non c’è nulla che renda più felice un cane che vivere in un ambiente amorevole e poter correre in totale libertà. Per fortuna, questi 45 cani sono stati salvati e adottati da un uomo di nome Mark Starmer e dalla sua meravigliosa famiglia.

Nel 1997, gli Starmer che vivono nella Columbia Britannica in Canada, hanno adottato Kaiti, il loro primo amico a quattro zampe. Il suo impatto nella famiglia è stato talmente straordinario che nel giro di breve tempo hanno deciso di adottare un altro cane e, dopo poco, un altro ancora. Qualche anno più tardi Mark e Sharon, la moglie, hanno capito che il loro vero scopo nella vita era quello di aiutare questi animali indifesi.

https://www.facebook.com/somedogs/photos/a.10152606868122004.1073741826.311060732003/10157530648352004/?type=3&theater

Da diversi anni, queste meravigliose persone stanno dedicando il proprio cuore e le proprie risorse per fare in modo che i cani bisognosi possano andare a vivere nel loro “santuario”. A differenza dei salvataggi convenzionali, questa famiglia garantisce ai cani amore, cibo ed un tetto sopra la testa per tutta la vita.

https://www.facebook.com/somedogs/photos/a.332077062003.195962.311060732003/10154944223372004/?type=3&theater

Senza ombra di dubbio si tratta di un lavoro molto duro, però Mark afferma che non esiste nient’altro che possa renderlo più felice. L’uomo ha anche costruito un recinto intorno ad un terreno di 4 acri, di modo che i cani possano giocare in libertà senza correre alcun pericolo.

https://www.facebook.com/somedogs/photos/a.10150827704897004.507108.311060732003/10157133244857004/?type=3&theater

La prima volta che sono entrati in questo grande terreno sono stati filmati. Di seguito il video, non sono favolosi?

Purtroppo non è facile riuscire a mantenere tutti questi cani e, per questo motivo, Mark ha cominciato a scrivere dei libri nei quali racconta la storia di ogni singolo cane e del modo in cui è stato salvato. Oltre a questo, da quando il progetto ha avuto inizio, sono state molte le persone che hanno fatto delle donazioni per sostenere questa splendida famiglia.

Cosa ne pensi del loro lavoro? Lasciaci un commento e salva il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano conoscere la loro storia. Seguici per altre curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Back to top button