Anche se sono divorziati da 5 anni, questa donna ha deciso di salvare la vita al suo ex marito

Qualunque sia il motivo, il divorzio non è mai facile da affrontare, però, quando ci sono dei figli di mezzo bisogna cercare di essere ragionevoli e di trovare un modo per rimanere tranquilli senza iniziare una guerra dannosa per i bimbi; dopotutto, chi divorzia sono i genitori, non i figli.

Kelly Hope è una donna di 43 anni che va abbastanza d’accordo con il suo ex marito Dan Pyatt, nonostante i due siano divorziati da più di cinque anni. Ma la vita, si sa, è strana ed è riuscita ad unirli ancora di più quando lei ha donato un rene per salvargli la vita.

Amici da quando avevano 11 anni

https://www.facebook.com/thg72/photos/a.859059364257683/1230242317139384/?type=3&theater

Kelly e Dan si conoscono da quando avevano 11 anni, hanno cominciato ad uscire insieme a circa 18 anni e 13 anni dopo si sono sposati. Quando i due hanno saputo di aspettare la seconda figlia, la vita sembrava essere perfetta, ma, dopo poco, Dan ha cominciato ad avere dei gravi problemi di salute.

Tra il 2007 ed il 2008, l’uomo si sentiva sempre stanco e aveva dei frequenti mal di testa, però aveva sempre incolpato il suo estenuante lavoro da taxista, fino a quando, durante una vancanza a Bournemouth, una località balneare dell’Inghilterra, Dan è stato talmente male da non riuscire nemmeno ad uscire dalla stanza del proprio hotel. Così, si sono resi conto che il problema non era un semplice affaticamento, ma qualcosa di ben più grave.

Tra la malattia e l’amore

Dopo aver sottoposto l’uomo a vari esami ed analisi, i dottori dell’Hospital Guy sono arrivati alla conclusione che Dan era affetto dalla malattia di Buerger, la quale aveva colpito entrambi i suoi reni. Tuttavia, con le cure adeguate è riuscito a condurre una vita normale, fino a che, nel 2018, le condizioni dei suoi reni sono peggiorate e un trapianto era l’unica cosa che avrebbe potuto salvargli la vita.

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=2441227342812079&set=a.1395994747335349&type=3&theater

Oltre ad essere afflitta dalla salute di Dan, la coppia negli anni era diventata completamente incompatibile e anche se hanno cercato di risolvere i propri conflitti, purtoppo, non ci sono riusciti. Erano arrivati ad avere delle priorità diverse, subivano molte pressioni familiari, si vedevano poco e, quando lo facevano, litigavano sempre. Così, per salvaguardare la loro salute mentale e sentimentale e per il benessere delle loro figlie, hanno deciso di divorziare prima di rovinare tutto quello che avevano costruito.

Fino a che morte non ci separi

Dopo il divorzio, Kelly ha continuato ad accompagnare Dan alle visite mediche e si è presa cura di lui mentre aspettavano di trovare un donatore compatibile. Però, dopo un anno senza ricevere notizie, Kelly ha deciso di sottoporsi alle prove di compatibilità ed ha scoperto di essere una candidata adatta per l’intervento. La donna, non ci ha pensato nemmeno un secondo e ha donato uno dei suoi reni al suo ex marito.

Mi disse che si sentiva a disagno chiedendomi una cosa come questa, però, anche se non stiamo più insieme, non avrei mai potuto permettere che le mie figlie rimanessero senza il loro padre. Dan ha solo 44 anni e un sacco di strada ancora da fare“, ha affermato la donna.

I loro conoscenti erano convinti che dopo questo gesto disinteressato di bontà i due potessero darsi una seconda occasione, tuttavia, nonostante siano entrambi consapevoli del fatto che tutto questo li abbia portati ad esserte ancora più uniti, sanno che non si tratta di una connesione romantica, ma di un qualcosa di molto più profondo.

Potrebbe interessarti Essere gentili migliora la salute e fa bene alla vita

E tu cosa avresti fatto se ti fossi trovato nei panni di Kelly? Lasciaci un commento e salva il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano dirti la loro opinione. Seguici per altre curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Hai una storia da raccontarci? Scrivi a [email protected]

Potrebbe interessarti:
Back to top button