Questo ristorante romano utilizza un menù con codice QR per mantenere le distanze con i clienti

Per diverse attività la riapertura dopo la quarantena ha portato molti cambiamenti. Ora bisogna rispettare delle norme che prima dell’arrivo del coronavirus non esistevano e, in tanti, si sono adattati trovando delle soluzioni geniali.

Proprio come questo ristorante che si trova nella zona di Trastevere e che ha cominciato a utilizzare, al posto dei vecchi menù, un codice QR che mostra direttamente sugli smartphone dei clienti le specialità del giorno.

Nel ristorante “Da Enzo al 29” è possibile consultare il menù sul proprio dispositivo, poiché il cameriere si presenta al tavolo con un codice QR stampato su un foglio. A questo punto, il cliente non dovrà fare altro che puntare il proprio smartphone sul codice e gli comparirà il menù sullo schermo. In questo modo si evita che il classico menù passi per le mani di tutti e, di fatto, si tratta di un’idea semplice ed efficace anche per riuscire a mantenere le distanze.

Durante un’intervista a Reuters, la proprietaria, Maria Chiara Di Felice, ha affermato che inizialmente i clienti rimangono un po’ sorpresi della novità, soprattutto per il timore di non riuscire, tuttavia, in seguito capiscono che è molto semplice e sono soddisfatti.

Di seguito il video:

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Cosa ne pensi del particolare metodo che ha adottato questo ristorante? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

Back to top button