Il miglior papà: nessuno l’accompagnava al concerto, ma lui ha imparato tutte le canzoni per andare insieme a sua figlia

A costo di vedere felici i propri figli un genitore riesce a fare di tutto, proprio come ha dimostrato il papà di Karla Costilla, una ragazza messicana che desiderava con tutto il cuore partecipare ad un grande festival a Città del Messico, durante il quale si sarebbero esibiti i suoi cantanti preferiti.

Purtroppo, la giovane non riusciva a trovare nessuno che fosse disposto ad accompagnarla e, per questo, stava per rinunciare all’idea di potervi partecipare, tuttavia, vedendola tanto triste, suo padre pensò di sorprenderla imparando tutte le canzoni più famose per andare al concerto e per divertisti insieme a lei.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Kar Costilla (@karcostilla)

Così, padre e figlia si sono recati al festival ed hanno trascorso insieme un’indimenticabile giornata, piena di allegria e felicità. Dopodiché, la fortunata Karla, per ringraziare il suo amato papà, ha deciso di condividere sul proprio account di TikTok un video fatto di piccole clip girate durante il concerto, le quali mostrano la loro stupenda complicità.

Di seguito il video:

@karcostilla

🥺 #fyp #viral

♬ Hasta la Raíz – Natalia Lafourcade

Inutile dire che il breve video ha fatto letteramente il giro del mondo e chiunque ha avuto la fortuna di vederlo ha commentato elogiando questo meraviglioso padre. In seguito, quando il papà di Karla è venuto a conoscenza di tutte queste belle parole nei suoi confronti, non ha potuto fare a meno di commuoversi e di ringraziare tutti quanti.

@karcostilla

Neta no saben lo feliz que está mi papá, creo que nunca lo había visto tan contento Andaba temblando y casi llorando Muchas gracias amigos 🥺 #padredelaño #viral #fyp #parati

♬ Monkeys Spinning Monkeys – Kevin MacLeod & Kevin The Monkey

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Cosa ne pensi del gesto di questo bravo papà? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Potrebbe interessarti:
Back to top button