Un illustratore crea impressionanti vestiti partendo da oggetti quotidiani

L’illustratore di moda armeno Edgar Artis utilizza ritagli di carta stilizzati e oggetti di uso quotidiano per creare splendidi abiti. I suoi schizzi di moda creativa includono oggetti come petali di rosa, varie piante, cibo e persino edifici.

Il suo profilo su Instagram è seguito da oltre 700 mila persone. Spesso pubblica delle idee molto creative ed originali che affascinano chiunque le veda. Di fatto, a questo bravo artista non manca di certo la fantasia e nemmeno i materiali per creare i suoi meravigliosi abiti.

Questi sono alcune delle sue splendide creazioni:

Abito di bulloni e viti di metallo

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da EdgaR_ArtiS (@edgar_artis) in data:

Vestito fatto di indivia rossa

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da EdgaR_ArtiS (@edgar_artis) in data:

L’abito della Tour Eiffel

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da EdgaR_ArtiS (@edgar_artis) in data:

Abito composto da piume

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da EdgaR_ArtiS (@edgar_artis) in data:

Vestito di girasoli

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da EdgaR_ArtiS (@edgar_artis) in data:

Abito di cannucce

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da EdgaR_ArtiS (@edgar_artis) in data:

Abito di fichi

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da EdgaR_ArtiS (@edgar_artis) in data:

Il vestito di ciliegie

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da EdgaR_ArtiS (@edgar_artis) in data:

Abito di matite

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da EdgaR_ArtiS (@edgar_artis) in data:

Nel seguente video puoi vedere altre sue meravigliose creazioni:

https://www.facebook.com/boredpanda/videos/10154798525089252/

Cosa ne pensi della fantasia di questo bravo artista? Lasciaci un commento e salva il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano vedere la sua splendida arte. Seguici per altre curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Potrebbe interessarti:
Back to top button