Se alimentiamo i bambini d’amore, le paure moriranno di fame

Alimenta i tuoi figli solo con l’amore perché siano bambini felici, con questo potrai mettere da parte tutte le paure e la tristezza“.

Avere un figlio può essere il nostro più grande desiderio, però con lui arrivano anche una certa quantità di paure, le quali ci fanno solamente credere di non essere in grado di soddisfare tutti i bisogni del nostro bambino.

Una delle nostre più grandi paure, senza dubbio, risiede nell’educazione e nell’insegnamento dei bambini, non sappiamo se ciò che facciamo sia giusto o sbagliato e se insegneremo loro ad essere brave persone in futuro oppure no.

Queste paure sono comuni in tutte le mamme e i papà, però la cosa più importante è che ai bambini non manchi mai l’amore, loro meritano tutto l’affetto che possiamo offrire e questo li aiuterà in un modo che non ti aspetteresti mai.

Di seguito puoi trovare una riflessione che riguarda l’educazione dei figli e su cosa bisogna fare perché loro possano essere sempre pieni di gioia e liberi dalle paure.

Questo è il modo in cui dovremmo educare i nostri figli perché siano bambini felici.

Quando si parla di educazione in generale, tutti sappiamo che il bambino deve imparare ad essere cortese, rispettoso, gentile e generoso, però, oltre a questo, è molto importante che il bambino goda di una buona salute mentale e, soprattutto, che abbia una buona educazione emotiva.

Tutti noi proviamo delle emozioni, positive e negative, alcune di esse sono complesse, però, piano piano, possono essere capite e la cosa più importante di tutte è che siano presenti fin dall’infanzia e, per questo, è fondamentale l’educazione emotiva.

Se educhiamo i nostri figli a capire i loro sentimenti, diamo loro la possibilità di saper controllare le proprie emozioni, qualsiasi cosa accada.

Nella società di oggi tutto cambia ogni minuto, accadono cose diverse che non dovremmo vedere come ostacoli, piuttosto come strumenti per migliorare la salute emotiva dei nostri bambini e possiamo farlo in un modo davvero semplice.

Prima di tutto dobbiamo conoscere la serotonina, si tratta dell’ormone che regola il nostro umore e che può essere prodotto dal nostro cervello se ci alimentiamo con con una dieta sana, se ci riposiamo adeguatamente e attraverso l’esercizio fisico.

Potrebbe interessarti anche 6 alimenti per aumentare la serotonina, il cibo preferito del tuo cervello

Partendo da questo punto, è facile dire che per raggiungere una buona stabilità emotiva, è importante che il bambino abbia abitudini sane, solo così potremo evitare che il suo cervello venga sovraccaricato di energie che portano solo stress e paure.

Perché questo non accada, la cosa migliore che si può fare è quella di aiutare tuo figlio a sorridere, questo gli darà sicuramente una mano, lascialo giocare, lascialo esplorare e lasciagli godere la sua infanzia, da solo imparerà e proverà nuovi modi di pensare e agire.

Il gioco non solo lo educa emotivamente, ma il fatto che il bambino si senta libero di esplorare incoraggerà il suo sviluppo in termini di autostima.

Questo è quello che bisogna fare:

Offrigli un luogo dove possa sentirsi protetto e avvolto: cerca di giocare con lui nella sua cameretta, non lasciarlo giocare sempre da solo, inoltre, fagli sentire il tuo amore e il tuo affetto mentre giocate.

Parlagli con amore: se nostro figlio fa qualcosa di sbagliato, a volte, è facile reagire in un modo non corretto nei suoi confronti. Potremmo rifiutarlo, ma questo non gli mostra ciò che è sbagliato, quindi è meglio trovare una maniera per fargli sapere cosa ha fatto di male, in modo che la sua autostima non venga compromessa e non abbia dubbi sui nostri sentimenti per lui. Si potrebbe dire “non è bello quello che hai fatto” al posto di “quanto sei cattivo, non ti voglio più bene“.

Potrebbe interessarti anche Un bambino irrispettoso può essere corretto? 5 modi per renderlo possibile

Regalagli un po’ del tuo tempo, fagli scoprire nuovi interessi e trasmettigli la voglia di divertirsi: per i nostri bambini noi siamo incomparabili, per questo è importante offrire loro una bella e sana visione della vita.

Cosa ne pensi di questa riflessione? Lasciaci un commento e salva il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano leggerla. Seguici per altre curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Potrebbe interessarti:

Non perderti:

Altri articoli