Test dell’albero: conosci la personalità dei bambini

Il disegno infantile è il miglior modo che hanno gli psicologi e gli educatori per capire la personalità di un bambino, così come i suoi punti di forza e le sue paure.

A seconda dell’età, le emozioni possono essere più o meno difficili da esprimere, per questo il bimbo potrebbe mostrare una realtà sbagliata su se stesso, lasciando così i genitori all’oscuro di certi problemi o insicurezze che potrebbero radicarsi in lui; questo per via dell’incapacità di rendersene conto e di trovare una soluzione.

Ma, grazie al famoso test dell’albero, possiamo farci un’idea generale delle emozioni che prova un bambino e di come può essere la sua personalità. Di seguito ti spieghiamo in cosa consiste e come fare per applicarlo:

Come realizzare il test dell’albero

Questo test offrirà al bambino un’opportunità per aprirsi a noi in modo inconscio, dandoci così qualche informazione sul suo modo di essere o sui suoi pensieri.

Per realizzare la prova dovrai seguire questi semplici passaggi:

  • Prendi alcuni fogli bianchi e delle matite colorate o dei pennarelli.
  • Di’ a tuo figlio di disegnare un albero senza fornirgli altre informazioni.
  • Aspetta che finisca, i dettagli sono la cosa più importante.

Quando il piccolo dirà di aver finito potremo analizzare il disegno con le linee guida riportate di seguito.

Come interpretare il disegno del bambino

Esistono quattro caratteristiche molto importanti a cui bisogna prestare attenzione per analizzare questo tipo disegno:

Tronco: il tronco rappresenta il modo in cui vediamo noi stessi di fronte a qualsiasi problema o ad una situazione scomoda. Ci rivela il livello di fiducia in se stesso e l’autostima del bambino.

  • Largo: sicurezza e fiducia.
  • Fine: insicurezza, mancanza di autostima.
  • Dritto: timidezza, paura di uscire dalle norme stabilite.
  • Intrecciato: aperto, tollerante e sensibile.
  • Con buchi: vuoti emotivi.

Cima: la cima dell’albero rappresenta il modo in cui il bambino si relaziona con il mondo che lo circonda e la percezione di se stesso.

  • Rotonda: sincero, onesto, semplice e generoso.
  • Rotonda con cerchi grandi: grande personalità, ma un po’ sulla difensiva per quanto riguarda le proprie idee.
  • Rotonda con cerchi normali: responsabile, educato e coerente.
  • Rotonda con molti cerchi piccoli: insicurezza su come lo vedono gli altri, cerca di compiacere rispettando sempre le regole.
  • Rami verso l’alto: felicità e allegria.
  • Rami verso il basso: preoccupazione e negatività.
  • Chioma grande: fantasioso e brillante.
  • Chioma piccola: vergognoso, schivo, timido.
  • Chioma con foglie, frutti o animali: perfezionista e con molta creatività.

Il terreno: il terreno solitamente indica le paure o l’instabilità emotiva che può avere il bambino, così come la sua energia e la sua forza emotiva.

  • Senza terreno: insicurezza, indecisione.
  • Linea retta: segue sempre le regole stabilite dai genitori e dagli insegnanti.
  • Linea distante: mancanza di interesse, indifferenza.
  • Varie linee: sensibile, naturale.
  • Con elementi (erba, fiori, ecc.): indica diverse personalità dipendentemente dal momento.

Posizione dell’albero.

  • Nel centro del foglio: costante, sicuro e con capacità decisionali.
  • Negli angoli: timido, solitario o molto riservato.

Conoscevi già questo tipo di test per capire la personalità dei bambini? Lasciaci un commento e salva il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano leggere queste interessanti informazioni. Seguici per altre curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Potrebbe interessarti:

Non perderti:

Altri articoli

<
>