Investono il cane e il bambino corre a salvarlo. A soli 11 anni ha rischiato la sua vita e lo ha portato dal veterinario

Non contano gli anni che una persona può avere, poiché quando ci si ritrova di fronte ad un essere indifeso in difficoltà, si prova a fare di tutto perché possa stare meglio. A dimostrarlo è la storia di questo bambino che ha messo a repentaglio la propria vita per salvare quella di un cagnolino che era appena stato investito per la strada.

Nel vedere che un cagnolino era appena stato investito su una strada trafficata di Itajaí, in Brasile, un bambino di 11 anni che si chiama Jean Fernandes non ci ha pensato due volte ed è corso subito in suo aiuto. Con il suo grande cuore e con il suo coraggio, questo bambino non avrebbe mai potuto lasciarlo morire da solo per strada senza fare almeno un tentativo per salvarlo.

Jean Fernandes ha fatto qualcosa che nessun altro dei presenti ha avuto il coraggio di fare, si è diretto verso il cane, incurante del pericolo di essere a sua volta investito, lo ha preso in braccio e lo ha portato su ciglio della strada, dopodiché è stato contattato il centro veterinario più vicino per prestare i primi soccorsi.

Il veterinario Denilson da Silva del Centro de Control de Zoonosis, ha affermato che questo tipo di incidenti sono molto più frequenti di quanto si possa pensare ed ha detto che lui stesso, almeno una volta a settimana, si ritrova a curare un cane che è stato investito da un’automobile. L’uomo, inoltre, consiglia di non muovere l’animale fino all’arrivo dei soccorsi poiché per via del dolore o della paura potrebbe mordere la persona che sta cercando di aiutarlo.

Il cane che ha salvato Jean dopo aver ricevuto le cure necessarie sta bene ed è stato chiamato Mel. Tuttavia, questo non sarebbe stato possibile senza l’intervento di questo coraggioso bambino.

Nelle foto, che sono state scattate dalla fotografa Rafaela Martins, si può vedere il bambino che raggiunge il cane e lo prende in braccio per poterlo mettere in salvo. Il cagnolino, nonostante sia visibilmente spaventato, si è lasciato prendere in braccio dal proprio salvatore.

Potrebbe interessarti La dolce cagnolina che condivide la propria copertina con un cane randagio è un esempio per tutti noi

Si tratta di un gesto meraviglioso, non trovi? Lasciaci un commento e condividi il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano leggere la sua storia. Seguici per altre notizie, storie e curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Se hai una storia da raccontare, scrivi a info@curiosandosimpara.com

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

117K Condivisioni

Cosa ne pensi?


Potrebbe interessarti:
<
>