Questo sacerdote è stato criticato per aver celebrato la messa insieme alla sua cagnolina che ha paura di rimanere sola

Chiunque ha come compagno di vita un animale domestico sa che farebbe di tutto per vederlo sano e sereno, poiché, prendersi cura di queste adorabili creature, oltre che essere una gioia immensa, è un impegno a lungo termine durante il quale bisogna prendere in considerazione anche il fatto che questi nostri piccoli amici possano avere dei problemi di salute.

Di fatto, non esistono solo problemi di salute fisici, perché, proprio come noi esseri umani, anche gli animali possono soffrire a livello psicologico, soprattutto quando si ritrovano ad affrontare dei cambiamenti drastici, e questo è proprio quello che è accaduto a Paloma, la cagnolina di un sacerdote che, dopo essersi traferita insieme al suo amico in una nuova casa, ha iniziato a soffrire di ansia e non può essere lasciata sola.

Facebook/Quinta Fuerza

Di recente, padre Gerardo Zatarain Garcia, un parroco messicano, ha iniziato a prestare il proprio servizio in una nuova parrocchia e, per questo, si è trasferito insieme alla sua cagnolina nella città di Torreón, in Messico. Tuttavia, la piccola Paloma sembra non aver preso troppo bene questo trasferimento e ogni volta che rimane da sola in casa inizia a piangere inconsolabilmente, trema, si dispera e si lamenta.

Così, per non veder soffrire la sua piccola amica, padre Gerardo ha deciso di portarla con sè in qualsiasi occasione, anche quando celebra la messa, e quando si è presentato in chiesa insieme a lei per la prima volta si subito scusato con i parrocchiani presenti dicendo: “Scusate, ma la mia cagnolina è anziana e se la lascio in casa da sola inizia a stare male e a piangere disperatamente“.

Facebook/Quinta Fuerza

Nonostante la presenza del cane in chiesa, nessuno dei fedeli si è lamentato con il parroco, anzi, in molti si sono complimentati con lui per il suo buon cuore che dimostra di avere anche nei confronti degli animali e, per questo, una donna presente durante la celebrazione ha voluto elogiare il suo gesto scattandogli una foto che poi ha pubblicato sul proprio account di Twitter.

Tuttavia, nel giro di breve tempo, il suo Tweet è diventato virale e la donna si è vista costretta a cancellare il contenuto condiviso, poiché per molte persone si è trattato di un gesto irrispettoso e si sono create diverse polemiche e discussioni tra gli utenti.

Sebbene in molti abbiano apprezzato la dimostrazione d’amore del prete nei confronti della sua amica Paloma, altrettanti hanno visto come una mancanza di rispetto il fatto di portare un animale in chiesa. Ma, di fatto, l’amore e la compassione si dovrebbero dimostrare nei confronti di chiunque, soprattuto nei confronti degli esseri più fragili ed indifesi, proprio come la piccola Paloma.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Tu cosa ne pensi? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Potrebbe interessarti:
Back to top button