Sua figlia vuole smettere di studiare per fare la tiktoker e lui la porta a “lavorare” in cantiere: “Il mondo reale è duro”

Negli ultimi anni le cose sono radicalmente cambiate in molti ambiti e la tecnologia ha portato un’innovazione anche per quanto riguarda i guadagni ed il mondo del lavoro. In molti, grazie ai loro interessi e grazie al modo in cui sanno interagire con gli altri, riescono a fare dei propri account sui social network una vera e propria professione e, per questo, tanti giovanissimi pensano che si tratti di un qualcosa che si può realizzare nell’immediato e, soprattutto, senza prendersi la briga di studiare per crearsi un futuro.

Questo è proprio quello che pensa Estrella, una ragazzina messicana che dopo essere scappata di casa con il suo fidanzatino con lo scopo di lasciare la scuola per diventare una tiktoker insieme a lui, ha dovuto vedersela con il proprio papà che ha voluto darle un’importante lezione di vita, per farle capire che ha la fortuna di vivere in una famiglia che non le fa mancare nulla e che alla sua età deve solamente pensare a studiare per costruire il proprio domani.

TikTok/cindycorn53

Il papà di Estrella è un muratore che ogni giorno lavora duramente in cantiere per fare in modo che i propri cari abbiano tutto quello di cui hanno bisogno; per lui è molto importante che i suoi figli abbiano una formazione adeguata, perché nonostante sia il primo a dire che il proprio lavoro è onesto e non c’è assolutamente nulla di cui vergognarsi, non vuole che i suoi bambini siano costretti a svolgere un mestiere tanto faticoso per guadagnarsi da vivere.

Dopo la breve fuga di Estrella, il padre l’ha portata in cantiere insieme a lui e ha cercato di spiegarle a modo suo dove avrebbe dovuto lavorare se avesse preso la decisione di abbandonare la scuola. Nel video si sente l’uomo che racconta: “Mia figlia era scappata di casa perché voleva fare i TikTok, così l’ho portata a lavorare per farle vedere che non è tanto facile guadagnare, i soldi costano sudore. Lei dice di poter guadagnare più di un professionista facendo i TikTok e non vuole più studiare“.

TikTok/cindycorn53

In seguito l’uomo chiede alla ragazza cosa ne pensa della scuola e lei, con tono deciso, afferma che: “Non serve a nulla. Potrei guadagnare di più facendo l’influencer anziché perdere tempo a studiare per una professione“.

Proprio su quelle parole, l’uomo interviene dicendole che se non avesse continuato a studiare, nel suo futuro avrebbe potuto solamente chiedere l’elemosina per la strada o lavorare come operaia, un lavoro di certo onesto, il quale però richiede parecchi sforzi fisici. Per farle capire meglio il concetto, il papà ha chiesto alla propria figlia di sollevare il proprio zaino con una sola mano, poi, per farle notare la sostanziale differenza, le ha detto di fare lo stesso con un sacco di cemento che, chiaramente, la piccola non è riuscita ad alzare.

TikTok/cindycorn53

Dopodiché l’uomo le chiede: “Cosa pesa di più? Un sacco di cemento o uno zaino pieno di libri?“.

Ed infine ha aggiunto: “Non sei tagliata per queste cose Estrella, sei stata cresciuta in modo delicato. Il mondo reale è duro, nel mondo reale devi guadagnare i soldi con il sudore della fronte. Il mondo dei TikTok non ti lascerà nulla di buono“.

Di seguito il video:

@cindycorn53

MI HERMANA ESTÁ POR TODOS LADOS 🤣🤣🤣🤣 @melxx.com @luisitotime2.0 #viral #tikt #estrellita

♬ sonido original – Cindy.

Speriamo che Estrella abbia capito di essere una ragazzina davvero fortunata che ha la possibilità di poter studiare con l’appoggio e il sostegno dei suoi genitori.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Cosa ne pensi del gesto di questo papà? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Potrebbe interessarti:
Back to top button