Juan, il cagnolino che ha rincorso l’ambulanza per potersi prendere cura del suo proprietario

L’amore che gli animali provano nei confronti di chi si prende cura di loro non ha confini e, nei giorni scorsi, un cagnolino di nome Juan è riuscito a dimostrarcelo ancora una volta.

Il 21 marzo un’ambulanza di Città del Messico è dovuta intervenire per soccorrere un uomo che aveva riportato delle ferite a causa di un incidente stradale. Durante il tragitto verso l’ospedale, i paramedici che si trovavano sul mezzo si resero conto che, proprio come in un film, un cagnolino stava correndo all’impazzata per raggiungere l’ambulanza, poiché a bordo c’era il suo amato proprietario che aveva bisogno di lui.

Così, Luis ed Elisa, due dei membri dell’unità medica della Protezione civile della delegazione Iztapalapa, hanno deciso di fermare l’ambulanza e di far salire il cane a bordo. Il piccolo era molto spaventato e voleva solamente stare vicino al suo proprietario.

L’utente di Twitter JORGE BECERRIL JB/ ha pubblicato sul proprio account il video del piccolo in ambulanza ed ha scritto: “Grazie ai paramedici della Protezione Civile @Alc_Iztapalapa, che hanno effettuato il trasferimento di un paziente all’ospedale generale di Iztapalapa e quando hanno visto un cucciolo che seguiva l’ambulanza si sono fermati per farlo salire“.

Di seguito il video del cane in ambulanza:

Una volta arrivati in ospedale, il cane è rimasto all’ingresso della struttura ad aspettare con pazienza il suo amico e, per fortuna, dopo poco sono potuti ritornare a casa insieme.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Cosa ne pensi del gesto dei paramedici? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

0 Condivisioni

Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.